Covid ultime 24h
casi +10.593
deceduti +541
tamponi +257.034
terapie intensive -49

Sesso con una collega per vendicarsi della moglie che lo aveva preso in giro per la sua virilità

A raccontare la vicenda è un trentaduenne britannico

Di Niccolò Di Francesco
Pubblicato il 23 Lug. 2019 alle 09:51 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 02:12
2
Immagine di copertina

La moglie sfotte la sua virilità: lui si vendica facendo sesso con una collega

Un uomo di 32 anni ha deciso di vendicarsi della moglie ventinovenne che lo ha preso in giro per la sua virilità davanti un gruppo di amici, facendo sesso con una collega di lavoro.

A narrare la vicenda al tabloid britannico The Sun è stato lo stesso fedifrago trentaduenne, il quale ha raccontato di essere sposato con la moglie da appena sei mesi.

Tutto è iniziato quando l’uomo ha iniziato a lavorare come impiegato in un grande magazzino.

Qui di seguito il suo racconto.

In un fine settimana, un collega ci ha invitato tutti a casa sua per un barbecue. Mia moglie conosce a malapena i miei nuovi compagni di lavoro, quindi ho pensato che sarebbe stata riservata quando li avrebbe incontrati, ma tutt’altro.

Abbiamo cominciato a bere e le battute tra di noi si facevano sempre più spinte. Alcuni di noi, infatti, hanno cominciato a parlare delle nostre vite sessuali quando una delle ragazze presenti ha detto che suo marito era talmente tanto dotato che una volta aveva appeso un asciugamano al suo membro.

Allorché mia moglie è intervenuta e ha detto ad alta voce, davanti a tutti i presenti, che lei, al massimo, poteva appoggiare appena un fazzoletto sul mio pene.

Quando siamo tornati a casa, le ho detto che non potevo credere che mi avesse messo così tanto in imbarazzo davanti i miei nuovi colleghi, ma lei si è giustificata dicendo che era giusto uno scherzo. 

Ho avuto problemi di erezione di recente e lo sfottò della persona che più di tutte dovrebbe amarmi e comprendermi non ha aiutato la mia autostima.

Ero talmente arrabbiato con mia moglie che ho cominciato a flirtare a lavoro con una collega, una venticinquenne terribilmente sexy.

Siamo usciti un paio di volte finché, un giorno, non abbiamo fatto sesso.È stato bellissimo e non ho neppure avuto problemi di erezione, tanto è vero che è capitato molte altre volte da allora.

Nonostante tutto, però, non sono felice e spero ancora di poter recuperare il rapporto che avevo un tempo con mia moglie. 

“Ho mollato il mio fidanzato dopo aver scoperto un paradiso di sesso con uno sportivo tutto muscoli”

2
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.