Covid ultime 24h
casi 18.938
deceduti +718
tamponi +362.973
terapie intensive -60

L’australiana che ha scoperto un serpente velenoso nel pranzo al sacco di suo figlio

Di Clarissa Valia
Pubblicato il 27 Feb. 2018 alle 19:17 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 19:21
0
Immagine di copertina

In una scuola ad Adelaide, in Australia, una donna ha trovato un serpente altamente velenoso nel contenitore del pranzo del figlio.

Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

Il rettile è stato scovato tra il pacchetto di patatine e la mela. La donna, spaventata, ha chiesto subito l’assistenza di Rolly Burrell, esperto di rettili.

Prima di arrivare lo studioso ha assistito la donna nella chiamata di emergenza e le ha consigliato di tenere chiusa la scatola e di portarla all’esterno, prestando la massima attenzione.

Se ti piace questa notizia, segui TPI Pop direttamente su Facebook

Il rettile ritrovato è stato identificato della specie Bruno Orientale, uno dei serpenti più velenosi del mondo.

“Non è esattamente ciò che ti aspetti di vedere quando controlli se tuo figlio ha mangiato il pranzo”, ha dichiarato Burrell.

Il serpente è stato portato via senza incidenti, non ha morso nessuno.

La specie del Bruno Orientale vive lungo le aree costiere e interne dell’Australia, dal 2000 il suo morso velenoso ha provocato la morte di 23 persone.

Se questa notizia ti è piaciuta, abbiamo creato una pagina Facebook apposta per te: segui TPI Pop

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.