Me

Donna si finge medico per confermare la gravidanza e riconquistare l’ex

Dopo essere stata lasciata ha creato un account Gmail e si è inviata il finto responso di gravidanza

Di Nicola Simonetti
Pubblicato il 21 Set. 2019 alle 11:50
Immagine di copertina
Credit: Reddit/AFP

Donna crea falso profilo per confermare la gravidanza e riconquistare l’ex

Una donna ha creato un profilo falso per confermare la propria gravidanza nella speranza di riconquistare l’ex fidanzato.

La donna, la cui identità è rimasta nascosta, ha creato un finto account Gmail e si è impersonata un medico del reparto maternità di un ospedale del West Yorkshire, incoraggiando l’ex a tornare con lei per il bene del bambino.

La mail spiegava che non era chiaro di quante settimane fosse la madre, ma che ciò che era chiaro era che il bambino avesse “difficoltà cardiache per lo stress della mamma”.

Inoltre suggeriva alla coppia di “mettere da parte le proprie differenze” per il bene del neonato.

“Crediamo che sia di quattro o cinque settimane e lo confermeremo la settimana prossima ma vorremmo informarla in qualità di padre del bambino che il feto sta avendo difficoltà cardiache per lo stress provato dalla madre”.

“Sono perfettamente cosciente che questa non è una procedura standard ma suggerirei che, per il bene del bambino, lei e la madre ne parlaste, metteste da parte le vostre differenze e tornaste insieme. La maggior parte dei bambini muore a causa dello stress di avere i genitori separati”.

La foto dell’email è stata condivisa su Reddit, e in poco tempo ha ricevuto centinaia di commenti.

Un utente ha scritto: “Wow, se vuoi scrivere una finta email dall’ospedale dovresti perlomeno usare la grammatica correttamente”.

Un altro ha detto: “Sono semplicemente stupito del fatto che il feto di quattro settimane abbia capito che i genitori non stanno più assieme”.

Un terzo, infine: “Non sappiamo se la madre è incinta, ma il bambino, se esiste, sta soffrendo senza dubbio di problemi cardiaci indotti dallo stress”.

Dentro il Rojava, guerra di Siria

I più, ironicamente, hanno commentato che vorrebbero “consultare lo studio sui bambini che muoiono per il solo fatto di sapere che i genitori non stanno più assieme”.

Diciottenne invia messaggi minatori con un profilo falso e incolpa l’ex: arrestata