Coronavirus:
positivi 13.459
deceduti 34.926
guariti 193.978

Spunta il profilo Facebook segreto del principe Harry

Di Marco Nepi
Pubblicato il 1 Giu. 2020 alle 09:54 Aggiornato il 1 Giu. 2020 alle 10:00
16
Immagine di copertina

Il principe Harry aveva un account Facebook segreto nonostante fosse vietato dalle regole della famiglia reale. Questa è la nuova indiscrezione che si legge sulle pagine del Mirror e racconta come – prima di sposarsi con Meghan Markle – il Duca di Sussex si era registrato sotto falso nome al social network di Mark Zuckerberg e come pseudonimo aveva scelto Spike Wells in quanto “Spike” era il soprannome con cui veniva chiamato da amici e familiari il giovane Harry per via della sua pettinatura “a punta”.

Il principe aveva oltre 400 amici, incluse celebrità del Regno Unito e alcune tra le persone più ricche della Gran Bretagna, inoltre sul profilo – che è rimasto attivo per quattro anni – c’erano diverse foto in compagnia della sua ex ragazza Chelsy Davy. Il Mirror scrive che “Il signor Wells diceva di essere di Maun, Botswana – una località visitata dal principe e dalla ex compagna nel 2007” e di aver segnato come interessi: “Tutti i tipi di sport”.

Il principe Harry e Meghan Markle hanno rinunciato agli incarichi pubblici della famiglia reale e scelto di diventare indipendenti dal punto di vista finanziario. Recentemente una fonte vicina al Sunday Times riferiva come i motivi dell’addio siano da ricercare in “una cospirazione” che la stessa Meghan riteneva ci fosse ai suoi danni. “Era convinta che a Palazzo fosse in atto una cospirazione contro di lei, per farla vergognare. Per questo ha chiesto subito di lasciare Kensington Palace”, scriveva il quotidiano.

LEGGI ANCHE:

1. L’assurdo motivo che avrebbe scatenato la lite tra Meghan e Kate/2.Harry e Meghan non saranno più Altezze Reali: l’annuncio di Buckingham Palace/3.Harry e Meghan rinunciano al titolo reale: cosa succede adesso/4.Megxit, Meghan Markle è la femminista rivoluzionaria che salva il principe dal Palazzo

16
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.