Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 17:49
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Gossip

Michele Riondino: “Pentito di aver votato M5s, sono disonesti e da denuncia”

Immagine di copertina
Michele Riondino

Il celebre attore, in un'intervista a Globalist, si iscrive alla lista degli elettori pentiti del Movimento

“Se ci fosse una legge che permette allʼelettorato di rivendicare il diritto di voto questo sarebbe un motivo per denunciare i Cinque Stelle”.

Non una mezzi termini l’attore Michele Riondino per esprimere tutto il suo disappunto per le promesse a suo parere tradite dal M5s, a cui aveva dato fiducia alle elezioni politiche del 4 marzo 2018.

Riondino, in un’intervista a Globalist, ha parlato di una serie di temi che lo coinvolgono in prima persona in quanto pugliese (è nato a Taranto), come Ilva e Tap. Temi su cui il Movimento Cinque Stelle aveva promesso una svolta, salvo poi adeguarsi alle decisioni dei governi precedenti.

Sull’Ilva, “quando sale al governo il Movimento invece mette in atto proprio quello che lʼex ministro Calenda aveva programmato e attribuisce la colpa al Pd – dice Riondino – Incolpare il governo precedente certifica invece lʼincompetenza di un movimento che ha fatto campagna elettorale su temi che non ha saputo gestire: ha sfruttato la base per arrivare al potere”.

L’attore, reso celebre dalle sue interpretazioni in film come Il giovane favoloso e in serie come Il giovane Montalbano, è deluso anche per come i pentastellati abbiano ceduto alla Lega su leggi come il decreto sicurezza.

Un decreto che “è lo specchio di cosʼè la politica oggi, cioè un continuo scambio e interscambio di idee per cui avviene un paradosso: due forze, che dovrebbero essere agli antipodi, pur di governare assieme barattano leggi e disegni di legge che svalutano e denigrano la dignità e lʼindipendenza politica di un soggetto”.

Quanto al Tap, “una signora oggi ministra per il sud, Barbara Lezzi, insieme a Di Battista aveva detto che in quindici giorni interrompevano il gasdotto. E dunque: prometti senza conoscere lʼargomento e allora è grave, perché dimostri ignoranza e non sei un soggetto politico credibile e anzi sei un poʼ disonesto”, tuona Riondino.

La conclusione dell’attore è netta: “Non li voto più ma noi, che in questo territorio moriamo, adesso moriamo per colpa nostra perché abbiamo difeso un soggetto politico che ha promesso di aiutarci e non ci aiuta. […] Non votavo da tempo, ho votato Cinque stelle, ho creduto che fosse un soggetto spendibile, mi sono sbagliato”.

Riondino è solo l’ultimo di una serie di personaggi dello spettacolo che hanno abiurato alla dottrina pentastellata. Un elenco che comprende tra gli altri gli attori Claudia Santamaria e Ivano Marescotti, la cantante Fiorella Mannoia e l’editorialista Ernesto Galli della Loggia.

Ti potrebbe interessare
Gossip / Francesco Totti e Noemi Bocchi: iniziato il trasloco nella nuova casa a Roma Nord
Gossip / Il dettaglio che incastra Belen: così la showgirl spia l’ex Spinalbese
Gossip / Chanel Totti vittima degli haters: “Sembri una 30enne, fai impressione”
Ti potrebbe interessare
Gossip / Francesco Totti e Noemi Bocchi: iniziato il trasloco nella nuova casa a Roma Nord
Gossip / Il dettaglio che incastra Belen: così la showgirl spia l’ex Spinalbese
Gossip / Chanel Totti vittima degli haters: “Sembri una 30enne, fai impressione”
Gossip / Fedez torna a parlare della sua malattia: “Sto seguendo le cure necessarie. Con Chiara nessun reality”
Gossip / Elisa Esposito, la prof di corsivo sbarca su OnlyFans: “Le foto sexy? I miei genitori mi supportano”
Gossip / La confessione di Giulia De Lellis dopo la visita: “Disagio che vivo da quando sono piccola”
Gossip / Il pranzo in famiglia di Ilary Blasi: a tavola c’è anche il cugino di Francesco Totti
Gossip / Aurora Ramazzotti, compleanno rovinato: ecco cosa è successo
Gossip / L’ex calciatore Adriano sparisce per due giorni: la moglie lo lascia dopo appena 24 giorni di matrimonio
Gossip / “Siete solo donnette”: Chiara Nasti e il commento al vetriolo sui social