Covid ultime 24h
casi +28.352
deceduti +827
tamponi +222.803
terapie intensive -64

“Non abbiamo mai fatto sesso. Paris e Prince non sono figli suoi”: le rivelazioni della seconda moglie di Michael Jackson

Di Antonio Scali
Pubblicato il 20 Mar. 2019 alle 21:00 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 03:19
0
Immagine di copertina

MICHAEL JACKSON FIGLI – “Paris e Prince non sono figli di Michael Jackson”. La rivelazione shock arriva da parte di Debbie Rowie, la seconda moglie di Michael Jackson, che si è raccontata in un’intervista al tabloid The Sun.

Ma le dichiarazioni che fanno discutere non si limitano a questo: la donna, infatti, ha anche dichiarato di non aver mai fatto sesso con il popolare cantante. “Michael era un uomo divorziato, solo evoleva avere figli, io ero quello che ha detto: ‘Avrò i tuoi figli’. Ho offerto la mia pancia, è stato un regalo, è stato qualcosa che ho fatto per renderlo felice”, ha aggiunto Debbie, che è stata sposata con Michael Jackson dal 1996 al 1999.

I due si sposarono a Sidney, in Australia, quando il Re del pop aveva 38 anni. All’epoca Debbie faceva l’assistente infermiera in una clinica di dermatologia. Appena tre mesi dopo il matrimonio nacque Prince e, solo un anno dopo, Paris. “Entrambi sono nati da inseminazione artificiale con il ricorso ad un donatore – ha dichiarato la donna – Proprio come le fattrici sono fecondate in modo che si riproducano, è stato molto tecnico. Proprio come si inserisce lo sperma in un cavallo, questo è quello che hanno fatto a me: io ero il suo purosangue”.

“Michael ha fatto tutto, non ho cercato di essere una madre, non ho cambiato i pannolini, non mi sono alzata nel cuore della notte, anche se ero lì, Michael ha fatto tutto”, ha aggiunto Debbie al Sun.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.