Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 20:10
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Gossip

Scuola, la gaffe del Miur: la tavola degli elementi viene attribuita al genetista Mendel

Immagine di copertina

I nomi si possono confondere, gli accenti mettere nel posto sbagliato. Non se a farlo è il ministero dell’Istruzione.

Il Miur sul suo sito ufficiale ha confuso l’inventore della tavola periodica degli elementi con il biologo della teoria dell’ereditarietà.

Per il lancio della “Settimana della Cultura Scientifica e Tecnologica”, il ministro Marco Bussetti ha scritto una lettera, si legge sul sito del Miur, che si pone “l’obiettivo di mobilitare tutte le competenze e le energie del Paese per favorire la più capillare diffusione di una solida e critica cultura tecnico-scientifica”.

Tra i temi di approfondimento della settimana viene indetto questo titolo: “la tavola degli elementi, questa sconosciuta”. Sconosciuta, forse anche al ministero stesso, dato che la paternità viene attribuita a Gregor Mendel, il biologo ceco, studioso della genetica.

Il vero padre della tavola periodica degli elementi è invece il chimico russo Dmitrij Ivanovic Mendeleev , che con Mendel ha ben poco a che vedere.

Lo screeshot dell’errore è stato immediato. Su Twitter sono apparsi anche frasi ironiche che si possono immaginare come ipotetica risposta di Mendeleev: “Io vorrei sapere chi è lo #Stronzio che mi ha confuso con quel monaco conta piselli di Mendel”, con tanto di hashtag ad hoc: “#LaTavolaPeriodicaVeLaDoInTesta”.

Il refuso è stato poi corretto. Ma sul web, si sa, non c’è diritto all’oblio e il comunicato originale salta ancora di bocca in bocca, di pagina in pagina.

Gestire pagine ufficiali ai tempi dei social network diventa sempre più arduo: non si scampa all’errore.

 

Leggi anche: “Scuola, l’iscrizione è impossibile se non sei un genitore classico”
Ti potrebbe interessare
Gossip / Franco Oppini, la confessione hot: “Il mio segreto con Ada Alberti? Facciamo l’amore otto ore al giorno”
Gossip / Gli insulti alla moglie italiana di Morata dopo la partita contro la Spagna
Gossip / “Can Yaman furioso”, “Diletta Leotta lo trattiene”: cos’è successo davvero in Turchia | VIDEO
Ti potrebbe interessare
Gossip / Franco Oppini, la confessione hot: “Il mio segreto con Ada Alberti? Facciamo l’amore otto ore al giorno”
Gossip / Gli insulti alla moglie italiana di Morata dopo la partita contro la Spagna
Gossip / “Can Yaman furioso”, “Diletta Leotta lo trattiene”: cos’è successo davvero in Turchia | VIDEO
Gossip / Massimo Boldi è di nuovo innamorato, lei ha 34 anni di meno: “Mi sfugge, si ritrae”
Gossip / Amedeo Goria e la fidanzata Vera Miales: “Facciamo l’amore 5 volte al giorno”
Gossip / La compagna del virologo Pregliasco: “Totalmente contraria al fatto che vada in tv, gli dico che è un pirla”
Gossip / Jennifer Lopez e Ben Affleck di nuovo insieme: il video del bacio
Gossip / Giorgia Soleri, la fidanzata di Damiano dei Maneskin, fa coming out: “Sono bisessuale”
Costume / Kanye West e Irina Shayk stanno insieme: le foto della coppia in vacanza in Provenza
Gossip / “Me sto a sentì male”, la reazione della fidanzata di Damiano per la vittoria all’Eurovision