Covid ultime 24h
casi +13.633
deceduti +472
tamponi +264.728
terapie intensive -28

Meghan Markle ha scritto una lettera toccante al papà Thomas

La duchessa, con dolcezza, gli ha chiesto di smettere di raccontare false storie sul suo conto

Di Rossella Melchionna
Pubblicato il 11 Feb. 2019 alle 09:46 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 08:10
0
Immagine di copertina
Meghan Markle e il padre Thomas

“È con il cuore pesante che ti scrivo, non capendo perché hai scelto di intraprendere questa strada chiudendo un occhio sul dolore che stai provocando”. Non sono parole qualsiasi ma quelle scritte da Meghan Markle, duchessa del Sussex e moglie di Harry, in una lettera di cinque pagine indirizzata al padre.

L’epistola, scritta rigorosamente a mano, è datata agosto 2018 ma è stata resa pubblica – seppur si tratti di corrispondenda privata – nel febbraio 2019 da Thomas Markle, ex direttore della fotografia e papà dell’ex attrice di Suits.

Meghan, ferita dal genitore per le tante storie (inventate?) raccontate alla stampa, ha scritto: “Ti ho sempre e solo amato, protetto e difeso, offrendoti tutto il sostegno finanziario che potevo, preoccupandomi della tua salute e chiedendomi sempre come potessi aiutarti. Sapere da un tabloid, la settimana delle mie nozze, che hai avuto un infarto è stato orribile. Ti ho chiamato e inviato messaggi. Ti ho pregato di accettare il mio aiuto e tu hai smesso di rispondere al telefono e hai scelto di parlare solo con i giornali scandalistici”.

Thomas, difatti, è stato spesso spietato nei confronti della figlia, soprattutto a partire dalla sua assenza al royal wedding per presunti problemi di cuore. Nei mesi si sono susseguiti numerosi attacchi nei confronti della famiglia reale e in particolar modo di Harry, senza dimenticare il suo sostegno alle pesanti accuse di Samantha (sorella di Meghan). Elementi che non hanno lasciato indifferente l’ex attrice.

“Se mi ami, come dici alla stampa, per favore fermati. Lasciaci vivere le nostre vite in pace. Smettila di mentire, di creare tanta sofferenza, di sfruttare il rapporto con mio marito. Leggere i tuoi attacchi contro Harry, che con te è sempre stato paziente, gentile e comprensivo, è stata forse la cosa più dolorosa”, si legge nella lettera.

La duchessa ha aggiunto: “L’unica cosa che mi aiuta a dormire la notte è sapere che una bugia non può vivere per sempre. Ti credevo, mi fidavo di te e ti ho sempre detto che ti amavo”.

“Dici che non hai modo di contattarmi, ma il mio numero di cellulare è rimasto sempre lo stesso. Questo lo sai. Nessun messaggio, nessuna chiamata persa, nessun tuo contatto, solo interviste internazionali per cui vieni pagato per dire cose dannose e offensive che non sono vere”, ha concluso con amarezza Meghan.

Alla fine dei conti resta un dubbio: perché Thomas Markle ha deciso di rendere pubblico un messaggio di tale intensità? L’uomo si è giustificato dicendo che la figlia non ha mai avuto un atteggiamento comprensivo nei suoi confronti come vorrebbe invece far credere.

LEGGI ANCHE: “Harry e Meghan vicini al divorzio”: un nuovo indizio conferma la crisi della coppia

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.