Me

Maddalena Corvaglia contro il governo: “Se non fai lo scontrino vai in carcere, ma i clandestini in albergo”

L'ex velina Maddalena Corvaglia attacca la manovra e le politiche attuate dal nuovo governo

Di Marco Nepi
Pubblicato il 20 Ott. 2019 alle 16:43 Aggiornato il 20 Ott. 2019 alle 16:47
Immagine di copertina

Maddalena Corvaglia: “Se non fai lo scontrino vai in carcere, e i clandestini in albergo”

Non le manda a dire Maddalena Corvaglia, l’ex velina che si è scagliata contro il nuovo governo giallorosso. La soubrette non è certo una che le manda a dire, e per questo ha deciso di dire la sua in merito alle politiche dell’esecutivo, e in particolare riguardo alla manovra che il Conte bis si appresta a varare.

In una storia su Instagram, la Corvaglia ha scritto: “Qualcosa non torna. Se non fai lo scontrino vai in carcere. Se arrivi clandestinamente in Italia per spacciare finisci in albergo”. Una dura critica, dunque, alla manovra economica che vuole colpire pesantemente gli evasori e alle politiche sull’immigrazione.

Posizioni, se così vogliamo interpretarle, ‘sovraniste’, e di sicuro agli opposti rispetto a quanto sostiene l’altra storica velina, Elisabetta Canalis. L’ex di George Clooney, che vive a Los Angeles, ha infatti accolto in casa sua una famiglia delle Bahamas che aveva perso tutto in seguito all’uragano Dorian.

Le due, un tempo amiche anche fuori dal lavoro, ormai non si parlano più, anche se non è mai stato chiarito il motivo della loro rottura.

La Canalis festeggia il compleanno: la risposta di Maddalena Corvaglia

corvaglia governo