Covid ultime 24h
casi +28.352
deceduti +827
tamponi +222.803
terapie intensive -64

Luke Perry stava per sposarsi con la sua compagna Wendy poco prima di morire

Di Antonio Scali
Pubblicato il 5 Mar. 2019 alle 20:31 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 03:47
0
Immagine di copertina
Credit: Getty Images

LUKE PERRY MATRIMONIO WENDY – Luke Perry stava per sposarsi con la sua Wendy. Il noto attore, scomparso il 4 marzo 2019 a soli 52 anni, stava seriamente valutando l’idea di convolare a nozze con la sua compagna, secondo quanto riportano alcuni media americani.

Un progetto stroncato prematuramente dall’ictus che lo ha colpito lo scorso 28 febbraio. Per lui, ricoverato d’urgenza in un ospedale della California, non c’è stato nulla da fare. La notizia della morte dell’attore, noto soprattutto per la sua partecipazione nella serie tv di successo degli anni Novanta Beverly Hills, ha fatto il giro del mondo.

Tanti i personaggi del mondo dello spettacolo che hanno testimoniato il loro cordoglio, come Leonardo Di Caprio e Shannen Doherty.

Nonostante il grande successo, della vita privata di Luke Perry si è sempre saputo molto poco. Secondo alcuni siti americani, come JustJared, il Dylan di Beverly Hills aveva conosciuto da poco la sua nuova compagna, Wendy Madison Bauer, psicoterapeuta di 44 anni.

Una relazione vissuta in totale riserbo, tanto che sono rarissime le foto che ritraggono i due insieme. Wendy è una psicoterapeuta matrimoniale molto famosa soprattutto a Los Angeles. In passato, inoltre, è stata anche un’attrice: ha recitato infatti in The Mentalist e House, interpretando piccoli ruoli.

Luke Perry era senz’altro un antidivo. Per dieci anni è stato sposato con la collega Rachel Minnie Sharp, dal 1993 al 2003, con la quale ha poi divorziato. Ha avuto due figli, Jack e Sophie.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.