Covid ultime 24h
casi +17.455
deceduti +192
tamponi +257.024
terapie intensive +15

Luke Perry, l’attore di Beverly Hills, è in gravissime condizioni di salute

Il 52enne è stato colpito di recente da un ictus

Di Rossella Melchionna
Pubblicato il 1 Mar. 2019 alle 20:18 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 03:49
0
Immagine di copertina
Luke Perry

LUKE PERRY GRAVISSIMO – Le notizie che arrivano dagli Stati Uniti sono alquanto preoccupanti. Luke Perry, attore simbolo di Beverly Hills 90210, è in gravissime condizioni di salute. Il 52enne è stato colpito il 28 febbraio 2019 da un ictus.

Secondo la famiglia dell’attore, l’uomo si trova in coma farmacologico. L’ufficio stampa di Perry, invece, ha sostenuto che l’uomo è stato sottoposto a una forte sedazione.

Luke, comunque, è stato subito soccorso dal 911 quando si è sentito male a casa sua, a Sherman Oaks (Los Angeles). Successivamente è stato trasportato in ospedale.

LEGGI ANCHE: Luke Perry, Dylan di Beverly Hills, in ospedale per un ictus: la tenera dedica della sua Brenda

Chi è Luke Perry

Nato a Mansfield l’11 ottobre 1966, Luke Perry – all’anagrafe Coy Luther Perry III – è figlio di Coy Luther Perry Jr. e Ann Bennett.

Tra i suoi primi ruoli televisivi, spiccano le soap opera Destini e Quando si ama. Ma la fama arriva grazie al ruolo di Dylan in Beverly Hills 90210, serie cult degli anni ’90 molto apprezzata dal pubblico (a livello mondiale) che è andata in onda dal 1990 al 2000, seppur con qualche pausa nel mezzo. Il personaggio di Dylan, nato come secondario, ha assunto spessore nel corso delle stagioni ed è liberamente ispirato alla figura di James Dean: non a caso, Dylan guida una Porsche nera, vive in una camera d’albergo ed è il classico esempio di uomo bello e dannato (come l’attore James Dean).

La carriera di Luke Perry è pressoché televisiva; oltre alla serie che l’ha lanciato negli anni ’90, da ricordare sono i suoi ruoli in Voyagers (antecedente a Beverly Hills), Riot, Oz, Jeremiah, Le cose che amo di te, Windfall, John from Cincinnati e Body of Proof.

Tra le comparse recenti in televisione di Perry spuntano serie come Aiutami Hope, Community, Major Crimes, Hot in Cleveland, Detective McLean e Riverdale; in quest’ultima, il suo ruolo è di relativa importanza poiché interpreta il padre di uno dei liceali protagonisti.

Tra le sue comparse al cinema, si possono menzionare i primi film come Buffy – L’ammazza Vampiri nel 1992, Vacanze di Natale ’95 e Crocevia per l’inferno. Altri film importati sono Il quinto elemento, Impatto letale, Alice una vita sottosopra, Un’estate al ranch, Red Wing e Black Beauty.

Inoltre, Luke Perry ha prestato la sua voce a diversi personaggi per serie come I Simpson, Mortal Kombat: Defenders of the Realm, L’incredibile Hulk, I Griffin e Generation Rex.

LEGGI ANCHE: Beverly Hills 90210, l’iconica serie anni ’90 ritorna con dei nuovi episodi: ecco quando | VIDEO

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.