Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 21:55
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Gossip

Limonare a distanza? Adesso è possibile con un’app | VIDEO

Immagine di copertina

Videochiami la tua dolce metà e sfiori con le labbra il dispositivo attaccato al cellulare. A quanto pare la sensazione si avvicina ad un bacio reale

Arriva Kissinger, l’app che ti permette di baciare la persona che ami anche se non è lì con te.

Kissinger è un dispositivo che si applica sullo smartphone e che ti permette di trasmettere un bacio a distanza simulandone il contatto fisico con le vibrazioni del vostro dispositivo.

La app è dotata di sensori che ti permettono di ricevere ed inviare segnali simulando un vero e proprio bacio. L’app si puo’ utilizzare tramite WhatsApp, Telearma o Facecam e, una volta installata, basterà solo lasciarsi andare.

Quanti amori sono difficilissimi a distanza? E si attendono mesi prima di rivedersi?Le relazioni a distanza rappresentano una sfida anche per le coppie più solide. È difficile per due innamorati vivere lontani e lo è ancor più se a separarli sono migliaia di chilometri. Tuttavia non tutte le distanze sono insormontabili.

Baciarsi attraverso uno schermo, col rivoletto di bava che scende, non é sensuale, fa schifo. E non é la stessa cosa che stringersi da vicino. Non poter dire mai passo da te, quando la giornata é andata male o per ridere insieme, é frustrante all’ennesima potenza. Se non bastasse, alla nostalgia malefica e alla voglia di umano calore si aggiunge il comandamento dei cuori lontani: chi si vede poco, quando si vede, vuole ad ogni costo che vada tutto bene.

Questo significa: non litigare mai, essere iper-romantici, non avere la sindrome premestruale, tenere da parte i problemi personali, non mettersi il muso per non perdere altro tempo. E fare sesso, per forza.

Questa tecnologia va a toccare proprio una corda scoperta di molte coppie. Come nel film Her, dove il protagonista si innamora di un sistema operativo, il rischio è quello di isolarsi dal mondo esterno.

Leggi anche: “Una storia d’amore a distanza”

Ti potrebbe interessare
Gossip / Franco Oppini, la confessione hot: “Il mio segreto con Ada Alberti? Facciamo l’amore otto ore al giorno”
Gossip / Gli insulti alla moglie italiana di Morata dopo la partita contro la Spagna
Gossip / “Can Yaman furioso”, “Diletta Leotta lo trattiene”: cos’è successo davvero in Turchia | VIDEO
Ti potrebbe interessare
Gossip / Franco Oppini, la confessione hot: “Il mio segreto con Ada Alberti? Facciamo l’amore otto ore al giorno”
Gossip / Gli insulti alla moglie italiana di Morata dopo la partita contro la Spagna
Gossip / “Can Yaman furioso”, “Diletta Leotta lo trattiene”: cos’è successo davvero in Turchia | VIDEO
Gossip / Massimo Boldi è di nuovo innamorato, lei ha 34 anni di meno: “Mi sfugge, si ritrae”
Gossip / Amedeo Goria e la fidanzata Vera Miales: “Facciamo l’amore 5 volte al giorno”
Gossip / La compagna del virologo Pregliasco: “Totalmente contraria al fatto che vada in tv, gli dico che è un pirla”
Gossip / Jennifer Lopez e Ben Affleck di nuovo insieme: il video del bacio
Gossip / Giorgia Soleri, la fidanzata di Damiano dei Maneskin, fa coming out: “Sono bisessuale”
Costume / Kanye West e Irina Shayk stanno insieme: le foto della coppia in vacanza in Provenza
Gossip / “Me sto a sentì male”, la reazione della fidanzata di Damiano per la vittoria all’Eurovision