Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 21:55
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Gossip

Liechtenstein festeggia 300 anni, il principe invita i sudditi a bere una birra con lui

Immagine di copertina
Il castello di Vaduz in Liechtenstein

Famoso per i suoi castelli medievali, i paesaggi alpini e i piccoli paesi collegati tra loro da una rete di sentieri, il piccolo stato alpino incastonato nelle Alpi tra Austria e Svizzera ha deciso di festeggiare l'anniversario con i suoi sudditi in un modo molto originale

Birra con il sovrano: il Liechtenstein festeggia il 300esimo anniversario

Il piccolo principato del Liechtenstein ha celebrato i suoi 300 anni. Famoso per i suoi castelli medievali, i paesaggi alpini e i piccoli paesi collegati tra loro da una rete di sentieri, il piccolo stato alpino incastonato nelle Alpi tra Austria e Svizzera ha deciso di festeggiare l’anniversario con i suoi sudditi in un modo molto originale.

“Birra per tutti!” avrà forse esclamato il principe Giovanni Adamo II. Il sovrano del Liechtenstein ha inviato tutti i sudditi a una festa nel giardino del suo castello arroccato sopra la capitale Vaduz. Lì ha offerto birra a tutti. Ed è stato anche possibile scambiare due chiacchiere con lui.

Il Liechtenstein è il sesto paese più piccolo al mondo, con una popolazione di circa 38mila.

“Il nostro paese è tra i luoghi più sicuri al mondo”, ha dichiarato il principe ereditario Alois Philipp Maria. “Godiamo di uno dei più alti standard di vita nel mondo”, ha aggiunto.

Liechtenstein
Il principe Hans-Adam II prende una birra da una cameriera durante la festa che celebra il 300esimo anniversario del paese nei giardini del castello di Schloss a Vaduz, Liechtenstein, il 15 agosto 2019. Credit: REUTERS/Arnd Wiegmann

Insieme a Norvegia, Islanda e Svizzera, il Liechtenstein fa parte dell’Associazione europea di libero scambio dei paesi che appartengono al mercato unico europeo senza far parte dell’UE.

I principi regnanti del piccolo principato sono tra i più ricchi d’Europa. Il casato possiede la banca Lgt: l’amministratore delegato dell’istituto è infatti l’altro figlio, il principe Massimiliano.

Come Haiti e il Liechtenstein si accorsero di avere la stessa bandiera

Ti potrebbe interessare
Gossip / Franco Oppini, la confessione hot: “Il mio segreto con Ada Alberti? Facciamo l’amore otto ore al giorno”
Gossip / Gli insulti alla moglie italiana di Morata dopo la partita contro la Spagna
Gossip / “Can Yaman furioso”, “Diletta Leotta lo trattiene”: cos’è successo davvero in Turchia | VIDEO
Ti potrebbe interessare
Gossip / Franco Oppini, la confessione hot: “Il mio segreto con Ada Alberti? Facciamo l’amore otto ore al giorno”
Gossip / Gli insulti alla moglie italiana di Morata dopo la partita contro la Spagna
Gossip / “Can Yaman furioso”, “Diletta Leotta lo trattiene”: cos’è successo davvero in Turchia | VIDEO
Gossip / Massimo Boldi è di nuovo innamorato, lei ha 34 anni di meno: “Mi sfugge, si ritrae”
Gossip / Amedeo Goria e la fidanzata Vera Miales: “Facciamo l’amore 5 volte al giorno”
Gossip / La compagna del virologo Pregliasco: “Totalmente contraria al fatto che vada in tv, gli dico che è un pirla”
Gossip / Jennifer Lopez e Ben Affleck di nuovo insieme: il video del bacio
Gossip / Giorgia Soleri, la fidanzata di Damiano dei Maneskin, fa coming out: “Sono bisessuale”
Costume / Kanye West e Irina Shayk stanno insieme: le foto della coppia in vacanza in Provenza
Gossip / “Me sto a sentì male”, la reazione della fidanzata di Damiano per la vittoria all’Eurovision