“Era tutto uno scherzo”: la verità dietro alla furiosa lite tra lady Facchinetti e Laura Cremaschi

"Lady Facchinetti" e la "bonas" confessano: era tutto uno scherzo, non c'è stato alcun litigio tra le due

Di Cristiana Mastronicola
Pubblicato il 25 Feb. 2019 alle 17:07 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 03:52
0

“Ta-daaaa! Era uno scherzo e ci sei cascato come una pera secca!”: si conclude così la saga Facchinetti-Cremaschi-moglie di Facchinetti che ha tenuto incollati agli smartphone migliaia di italiani il 25 febbraio 2019.

Sul profilo Instagram di Wilma Faissol, la moglie del dj, appare una storia in cui si vede la signora Facchinetti insieme a Laura Cremaschi. Ridono e scherzano, le due donne complici dello scherzo ai danni di Facchinetti, che, dal canto suo, non sembra affatto divertito.

Nel video infatti si vede il musicista e presentatore radiofonico ripetere: “Non c’è un cazzo da ridere”. Wilma si avvicina poi a Laura Cremaschi e le dice: “Lei non è una zoccola, poverina”. E la “bonas” di Avanti un altro risponde: “Siamo state brave, però, eh, stop agli insulti, please”.

Nella storia, comparsa anche sul profilo di Laura Cremaschi, si vede una Iena sullo sfondo, e, infatti, Wilma tagga proprio il programma Mediaset. Lo scherzo, dunque, sarebbe stato infiocchettato dalle Iene.

Che cosa è successo

Al centro dello scherzo una lite furiosa andata in scena in un locale di Como, con protagoniste proprio la moglie di Facchinetti e Laura Cremaschi. In un video si vede Wilma lanciare bicchieri e urlare parolacce contro la “bonas” di Avanti un altro.

La modella si è avvicinata al dj e alla moglie per chiedere un selfie, ma l’episodio finisce in una zuffa tremenda con “lady Facchinetti” infuriata che lancia bicchieri contro la presunta ammiratrice del marito.

LEGGI ANCHE: Lite furiosa al ristorante: la moglie di Facchinetti lancia un bicchiere contro la valletta di Bonolis

Il video è diventato virale dopo che Laura Cremaschi in una storia su Instagram ha raccontato l’episodio increscioso.

Nella vicenda è intervenuto poi lo stesso Facchinetti, che, all’oscuro dello scherzo, ha pubblicato un video in cui il dj accusava la modella di averlo ricattato. “Sappiate che sono appena stato ricattato dalla Signorina Cremaschi e dal suo avvocato. Volevano dei soldi in cambio del fatto che non facessero una denuncia per diffamazione a me e una per aggressione a mia moglie”, ha detto Facchinetti.

“Sappiate che i miei soldi non li avrete mai e che mi fate schifo. Ora denunciatemi pure”, ha aggiunto ancora Facchinetti, che accanto al video ha scritto: “Questa è l’Italia che dobbiamo cancellare!”.

LEGGI ANCHE: “Laura Cremaschi mi ha ricattato”: Francesco Facchinetti accusa la “bonas” di Paolo Bonolis

Insomma, ha ragione Wilma: ci è cascato come una pera secca.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.