Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 22:52
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Gossip

Lady Diana, il medico legale rivela dettagli inediti sulla sua morte

Immagine di copertina
Lady Diana. Credit: Getty Images

Spuntano nuovi dettagli sulla morte della principessa Diana. A parlare, a 22 anni dalla morte di Lady D., è il medico legale Richard Shepherd, incaricato di indagare sulle cause della morte della ex moglie del principe Carlo.

“Se Lady D avesse avuto la cintura di sicurezza allacciata, probabilmente sarebbe sopravvissuta. La sua ferita era piccola, ma rara”. Queste le parole di Shepherd che riaprono una ferita mai rimarginatasi, da quel terribile 31 agosto del 1997.

Il dottor Shepherd ha parlato della morte tragica della principessa del popolo in un libro: Unnatural Causes. Secondo quanto riportato da alcuni tabloid britannici, il medico legale nella sua testimonianza scrive: “Se avesse portato la cintura allacciata, forse Diana sarebbe tornata ad apparire in pubblico a pochi giorni di distanza dall’incidente, forse col volto tumefatto, ingessature e costole rotte. Ma sarebbe sopravvissuta”.

La vita di Lady Diana in foto

E non solo: Richard Shepherd sottolinea come quella di Diana sia stata una morte assurda. “La lesione riportata da Lady Diana è stata una delle più rare, se non la più rara, che io abbia potuto riscontrare durante la mia carriera: si è trattava di una lesione piccola, ma nel punto sbagliato”, ha scritto il medico legale nel suo Unnatural Causes.

La morte della principessa Diana e dell’allora compagno Dodi Al-Fayed resta, 22 anni dopo, ancora avvolta nel mistero. Pare che la madre di William e Harry non sia stata trasportata d’urgenza in ospedale, e, anzi, fosse addirittura cosciente subito dopo l’incidente: “Dopo l’incidente era perfettamente cosciente. L’impatto, però, aveva provocato la rottura di una piccolo vaso polmonare, causando un’emorragia interna che alla fine si è rivelata fatale. L’intervento chirurgico d’urgenza in ospedale non servì a salvarla”.

La morte della principessa resta, ad oggi, una ferita dolorosa, ma il ricordo di Diana resta impresso nei cuori dei sudditi.

Dopo la morte di Lady Diana la Regina non tornò a Londra per proteggere i nipoti

Ti potrebbe interessare
Gossip / Franco Oppini, la confessione hot: “Il mio segreto con Ada Alberti? Facciamo l’amore otto ore al giorno”
Gossip / Gli insulti alla moglie italiana di Morata dopo la partita contro la Spagna
Gossip / “Can Yaman furioso”, “Diletta Leotta lo trattiene”: cos’è successo davvero in Turchia | VIDEO
Ti potrebbe interessare
Gossip / Franco Oppini, la confessione hot: “Il mio segreto con Ada Alberti? Facciamo l’amore otto ore al giorno”
Gossip / Gli insulti alla moglie italiana di Morata dopo la partita contro la Spagna
Gossip / “Can Yaman furioso”, “Diletta Leotta lo trattiene”: cos’è successo davvero in Turchia | VIDEO
Gossip / Massimo Boldi è di nuovo innamorato, lei ha 34 anni di meno: “Mi sfugge, si ritrae”
Gossip / Amedeo Goria e la fidanzata Vera Miales: “Facciamo l’amore 5 volte al giorno”
Gossip / La compagna del virologo Pregliasco: “Totalmente contraria al fatto che vada in tv, gli dico che è un pirla”
Gossip / Jennifer Lopez e Ben Affleck di nuovo insieme: il video del bacio
Gossip / Giorgia Soleri, la fidanzata di Damiano dei Maneskin, fa coming out: “Sono bisessuale”
Costume / Kanye West e Irina Shayk stanno insieme: le foto della coppia in vacanza in Provenza
Gossip / “Me sto a sentì male”, la reazione della fidanzata di Damiano per la vittoria all’Eurovision