Covid ultime 24h
casi +19.350
deceduti +785
tamponi +182.100
terapie intensive -81

Gossip news: tutte le ultime notizie di oggi 14 settembre 2019

Di Cristiana Mastronicola
Pubblicato il 14 Set. 2019 alle 07:00 Aggiornato il 14 Set. 2019 alle 07:14
0
Immagine di copertina
Viktorija e Virginia Mihajlovic

Gossip news: le ultime notizie di oggi 14 settembre 2019

Gossip, news, ultime notizie, rumors e tanto altro sui Vip italiani e stranieri, ma non solo. Di seguito tutte le notizie più interessanti e curiose di oggi, sabato 14 settembre 2019, in merito alla vita privata delle stelle della tv, del cinema, della musica e dei social.

Tante curiosità anche sui personaggi più controversi. Ecco le ultimissime notizie di oggi:

Le figlie di Mihajlovic da Silvia Toffanin

Viktorija e Virginia Mihajlovic tornano in tv e lo fanno per raccontare la loro vita dopo che il papà, Sinisa, ha scoperto di essere affetto da leucemia. Le due sorelle arrivano a Verissimo da Silvia Toffanin e nello studio di Mediaset parlano della loro famiglia e del momento difficile che stanno attraversando.

A luglio scorso l’allenatore del Bologna ha annunciato al mondo la malattia. Loro, Viktorija e Virginia, insieme agli altri tre fratelli e alla madre, hanno saputo dimostrare al padre il loro amore incondizionato.

Lui, intanto, ha dato prova del suo grande coraggio scendendo in campo dopo 40 giorni di ricovero in ospedale. Nessuno se lo aspettava, eppure il tecnico del Bologna ha scelto di accompagnare i suoi ragazzi in campo e si è presentato sul prato verde già dalla prima giornata di campionato.

“È stata una notizia che ci ha cambiato la vita. Siamo cinque fratelli, siamo una famiglia molto unita e siamo vicini a nostro papà che è un guerriero e non si butta mai giù. Sta proseguendo le cure e paradossalmente è lui che dà la forza a noi”, hanno detto le due sorelle da Silvia Toffanin.

“Ha superato tante battaglie nella sua vita, ha le spalle larghe, così come noi”, hanno continuato le due ragazze. Eravano in Sardegna quando hanno saputo della malattia del papà. “Ho sentito mia madre parlare al telefono con lui in camera. Sono andata di là, le ho chiesto cosa stesse succedendo e lei me l’ha detto in lacrime. Pensi sempre che queste cose non possano succedere alla tua famiglia, soprattutto a una persona che fa un sacco di sport come nostro padre. Ma in questi giorni in cui è stato a casa, in alcuni momenti, quasi mi dimenticavo che fosse malato perché non mostra mai la sua sofferenza. È sempre lo stesso, si comporta come sempre”, hanno dichiarato le sorelle Mihajlovic.

“Sappiamo quanta passione ha per quello che fa. L’aveva promesso alla squadra e continuava a dirlo ai medici che per fortuna gli hanno dato il via libera. Non desiderava nient’altro, ha detto che avrebbe fatto anche un anno di ospedale pur di essere in campo per l’esordio stagionale”, hanno continuato a dire le due.

“È una malattia bruttissima, ma insieme riusciremo a farcela. Non arrendetevi mai”, hanno detto ancora, convinte che il loro papà sarà in grado di sconfiggere quel mostro.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.