Covid ultime 24h
casi +15.204
deceduti +467
tamponi +293.770
terapie intensive -20

“Con Giorgia Meloni è stato un colpo di fulmine, la vedo ministra dell’Interno”, parla il compagno della leader Fdi

Andrea Giambruno racconta come è iniziata la sua relazione con la Meloni

Di Marta Vigneri
Pubblicato il 23 Dic. 2019 alle 12:35 Aggiornato il 30 Gen. 2020 alle 16:35
20
Immagine di copertina

Il compagno di Giorgia Meloni: “Un colpo di fulmine”

Andrea Giambruno, compagno di Giorgia Meloni, ha parlato della sua relazione con la leader di Fratelli d’Italia in un’intervista a Libero.

″È stato un colpo di fulmine. Una sera è arrivata da Del Debbio, a Quinta Colonna, dopo una giornata di comizi e aveva fame. La sua portavoce ha tirato fuori dalla borsa una banana, ma dopo due morsi Giorgia è stata chiamata in scena, così me l’ha mollata in mano, scambiandomi per assistente”, ha raccontato Giambruno, che lavora come giornalista a Mediaset.

“Non mi infastidisce essere associato a Giorgia, però ho la mia personalità e il mio lavoro e non le ho mai chiesto niente. Nella coppia l’uomo sono io, non faccio il mammo, non so neppure fare da mangiare”, dichiara il compagno di Meloni al quotidiano.

Interrogato sul ruolo che secondo lui dovrebbe ricoprire la compagna all’interno di un possibile governo a guida centro-destra, Giambruno dichiara:

“Un ruolo di grandissima importanza. All’Interno. L’Italia ha più bisogno di ordine interno che esterno attualmente, anche se lei è quella nel centrodestra che ha le migliori relazioni internazionali”, conclude il giornalista.

Leggi anche:

Giorgia Meloni a TPI: “Bertinotti? Siamo amici intimi. Lui combatte per le idee in cui crede, non come i Cinque Stelle!”

Meloni a TPI: “Fratelli d’Italia vola perché dice cose chiare, il mio modello è Orban”

20
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.