Covid ultime 24h
casi +20.499
deceduti +253
tamponi +325.404
terapie intensive +26

L’hanami non esiste solo in Giappone: la spettacolare fioritura dei ciliegi in Cina | VIDEO

Di Veronica Di Benedetto Montaccini
Pubblicato il 22 Mar. 2019 alle 17:40 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 03:17
0

Fioritura dei ciliegi in Cina: è arrivato il momento tanto atteso. Le immagini sono state riprese nel Guizhou, provincia montuosa nel Sudovest della Cina.

L’Hanami, ovvero lo sbocciare dei tipici fiori rosa a partire dal 21 marzo, non è una prerogativa solo del Giappone.

Anche nella vicina Cina gli alberi di ciliegio regalano una distesa di colore e un profumo che c’è solo in questo particolare periodo dell’anno.

La stessa metropoli di Pechino si è colorata di rosa grazie a questo fantastico spettacolo della natura: la fioritura dei ciliegi nel parco cittadino di Yuyuantan non ha deluso le aspettative.

Mentre in Giappone c’è un numero preciso di boccioli per dichiarare aperto l’Hanami, ovvero cinque fiori sbocciati richiesti dalla Japan Methereological Agency, in Cina non c’è un numero così esatto. La fioritura arriva quasi come una sorpresa.

Normalmente, ci vuole circa una settimana prima che l’Hanami raggiunga il suo massimo, il che significa che il picco previsto per osservare questo fenomeno al meglio è il 29 marzo. Uno spettacolo naturale che attira turisti da tutto il mondo.

> L’Hanami a Roma

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.