Ladri in casa di Fabrizio Corona. L’appello a Salvini: “Prima o poi mi faccio 30 anni di galera” | VIDEO

Dopo una serata di lavoro, l'ex re dei paparazzi è tornato a casa e ha trovato l'appartamento sottosopra

Di Cristiana Mastronicola
Pubblicato il 24 Dic. 2018 alle 12:17 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 11:45
0
Immagine di copertina
L'appartamento di Fabrizio Corona a Milano dopo il furto. Credit: Instagram/Fabrizio Corona

Ladri in casa Corona. L’ex re dei paparazzi ha pubblicato una serie di stories sul suo account Instagram in cui mostra il suo appartamento completamente sottosopra. Il fotografo dei vip, tornato a casa dopo una serata di lavoro attorno alle 2.30 di notte, ha aperto la porta e ha trovato una brutta sorpresa.

“Anche il giorno di Natale mi sono entrati in casa”, ha commentato in una delle stories postate sul social network, mentre le forze dell’ordine stavano effettuando le opportune verifiche in casa. Nelle immagini si vede il salone della casa di Corona sottosopra: i quadri staccati dalle pareti e sui muri i segni evidenti di picconate.

Profanato anche l’albero di Natale: i regali sono stati aperti e distrutti. In camera da letto, come mostrano i video, i malviventi hanno rovistato negli armadi e nei cassetti. “Hanno anche bevuto una bottiglia di aranciata, a sfregio”, dice l’ex re dei paparazzi in uno dei video.

In un’altra story, Corona mostra ancora la casa messa a soqquadro e sotto scrive: “Prima o poi mi faccio 30 anni di galera, a meno che la legge di Matteo Salvini non mi salvi”. Ma non è la prima volta che l’appartamento del fotografo viene svaligiato. Solo pochi mesi fa era avvenuto un episodio simile e in quel caso Corona aveva fatto intendere che dietro il furto c’era una ex collaboratrice storica che avrebbe, secondo il fotografo, aiutato i ladri a entrare in casa.

Leggi anche: Fabrizio Corona è stato aggredito da un gruppo di pusher a Milano

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.