Covid ultime 24h
casi +15.199
deceduti +127
tamponi +177.848
terapie intensive +56

Jason Momoa ed Emilia Clarke di nuovo insieme agli Oscar: la foto testimonianza su Instagram

Di Cristina Migliaccio
Pubblicato il 26 Feb. 2019 alle 17:35 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 03:52
0
Immagine di copertina

EMILIA CLARKE JASON MOMOA REUNION – Sul piccolo schermo li abbiamo conosciuti come Khal Drogo e la sua Khaleesi, ma nella vita vera Jason Momoa ed Emilia Clarke condividono una fortissima amicizia che si è manifestata anche agli Oscar 2019.

Il magnifico duo infatti si è riunito per l’occasione, mandando in visibilio i fan che vorrebbero rivedere il valoroso Drogo nuovamente in Game of Thrones al fianco della sua Targaryen.

Jason Momoa ed Emilia Clarke hanno partecipato come ospiti alla 91esima edizione degli Oscar e non hanno potuto fare a meno d’immortalare il momento davanti a una fotocamera.

Emilia Clarke Jason Momoa Reunion | Gli scatti agli Oscar

Lui con uno smoking firmato Karl Lagerfeld, lei avvolta in un abito lavanda di Balmain: Jason Momoa ed Emilia Clarke hanno condiviso la loro strabiliante chimica con il popolo di Instagram.

Emilia Clarke Jason Momoa Reunion
Jason Momoa ed Emilia Clarke che si abbracciano agli Oscar.
Crediti: Instagram

Nello specifico, l’interprete del caro Khal Drogo ha ben pensato di dividere la gioia del momento non soltanto con Emilia Clarke, ma anche con sua moglie Lisa Bonet, protagonista a sua volta in un altro scatto insieme a Momoa e la Clarke. Non a caso, la didascalia della foto recita: “Le mie regine”.

Jason Momoa ha riportato diversi scatti della notte degli Oscar, tutti collocati sul suo profilo Instagram: lo vediamo, infatti, al fianco di Barbra Streisand, Helen Mirren e Jimmy Chin con lo stesso entusiasmo di qualsiasi fan, neanche fosse a sua volta una celebrity.

LEGGI ANCHE: Tutto quello che c’è da sapere su Jason Momoa

Molto più sobria sui social invece Emilia Clarke, presente agli Oscar con un nuovo look che suggerisce un addio alla sua bella Daenerys: i capelli biondo cenere di qualche tempo fa sono stati sostituiti da una tinta castana (colore naturale dell’attrice) e un taglio a caschetto piuttosto audace.

Emilia Clarke Jason Momoa Reunion | Game of Thrones

Era il 2011 quando andava in onda la prima stagione di Game of Thrones, presentandoci una giovanissima Daenerys Targaryen venduta al possente Khal Drogo, leader dei Dothraki.

Un amore sbocciato dopo rifiuti e rancori, quello tra Daenerys (conosciuta in quel frangente come Khaleesi) e Drogo, diventato poi un simbolo della serie televisiva. Un amore breve, ma intenso che ha plagiato l’intero percorso di Daenerys nella trama di Game of Thrones.

Khal Drogo è morto nel decimo episodio della prima stagione a causa della maledizione della schiava Mirri Maz Duur e, da quel momento, nella vita sentimentale di Daenerys non ci sono stati degni rivali (eccetto nella settima stagione, per chi ha apprezzato).

Il ritorno di Khal Drogo in Game of Thrones è piuttosto chiacchierato tra i fan, ma Jason Momoa ha prontamente smentito la teoria definendola priva di fondamento. Quindi, quando la serie tornerà con la stagione finale, sarà meglio accantonare il leader dei Dothraki in un angolo.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.