La divisa dei Vigili diventa fucsia, la Regione Lombardia sbaglia il colore del Pantone

Di Clarissa Valia
Pubblicato il 5 Apr. 2019 alle 13:59 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 03:09
0
Immagine di copertina

Alla Regione Lombardia è successo un fatto alquanto bizzarro. I distintivi delle divise dei vigili anziché blu diventano fucsia. Nel regolamento regionale della polizia locale, di competenza dell’assessore alla Sicurezza Riccardo De Corato, infatti, sono stati riportati i codici di Pantone sbagliati.

Alla pagina 267 del Regolamento regionale sui vigili si legge infatti che i “distintivi di specialità” hanno “la funzione di individuare l’unità specialistica, il servizio o il gruppo al quale l’operatore di polizia locale appartiene”. E, “per fini di uniformità”, ci vorrebbe “uno spazio di forma circolare di colore blu (pantone 239 C) che è contornato da cornice di forma circolare di colore rosso (pantone 187 C)”.

Ma per Riccardo De Corato, l’assessore alla Sicurezza regionale, il pantone 239 C non è blu, ma fucsia. La notizia è stata riportata da La Repubblica Milano.

A notare l’errore dei colori scelti per le uniformi dei vigili è stata la vicesindaca del comune di Milano, Anna Scavuzzo, che ha inviato una lettera all’assessore regionale.

“Egregio Assessore, Caro Riccardo ho avuto modo di leggere il nuovo Regolamento regionale … e mi permetto di segnalarle quello che – spero – sia un errore che possiamo correggere: non posso credere che l’indicazione del colore per i “Distintivi di specialità” non sia il tradizionale blu, bensì un fucsia, come pare dall’indicazione del pantone fornito per l’interno circolare dei distintivi. Confidando in una rettifica di quanto proposto, le invio i saluti più cordiali”.

L’assessore De Corato ha risposto alla vicesindaca: si tratta “di un refuso nella citazione del pantone: il testo descrittivo del regolamento delle nuova divise infatti fa riferimento al ”colore blu” a cui doveva essere abbinata la menzione del pantone che è il 296 c e non il 239 c”.

De Corato ha quindi “dato indicazioni alla sua Direzione Generale al fine di emettere una circolare riservata a tutti i Comandi di Polizia locale della Regione Lombardia con la corretta indicazione”.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.