Il video che mostra lo spettacolo dei ciliegi in fiore in Cina

La provincia del Guizhou viene definita "rosa" per via dei colori che regalano gli alberi in fiore con l'arrivo della primavera

Di Clarissa Valia
Pubblicato il 20 Mar. 2018 alle 17:51 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 19:19
4
Immagine di copertina

La primavera è tra le stagioni più attese dai migliaia di turisti che ammirano la bellezza degli alberi di ciliegio che tra marzo e aprile fioriscono nei parchi della Cina e del Giappone.

La provincia cinese dello Guizhou viene definita “rosa” per via dei colori che regalano gli alberi in fiore con l’arrivo della primavera.

Fiori di albicocca, ciliegio e azalea creano un paesaggio straordinario nel sud-ovest della Cina.

In Giappone invece in questo periodo per tradizione si verifica l’hanami, la pratica dell’osservare la delicata bellezza dei fiori sbocciati con la primavera.

Il termine, giapponese, significa letteralmente “guardare i fiori” e indica una vera e propria usanza tradizionale degli alberi di ciliegio del Giappone chiamati sakura.

La fioritura degli alberi annuncia l’arrivo della bella stagione.

È un appuntamento che ogni anno attira in Cina, così come in Giappone, migliaia di turisti: tutti vogliono ammirare e fotografare i nuovi colori che cambiano i paesaggi.

Nel primo trimestre del 2017, la provincia dello Guizhou ha accolto circa 145 milioni di turisti, con un aumento del 35,4 per cento rispetto all’anno precedente.

I tour dei fiori hanno contribuito in modo significativo al boom di visitatori.

Qui un video degli alberi di ciliegio cinesi in fiore visti dall’alto:

Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

Se ti piace questa notizia, segui TPI Pop direttamente su Facebook

4
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.