Covid ultime 24h
casi +18.916
deceduti +280
tamponi +323.047
terapie intensive +22

Abbandonano il loro cucciolo malato tra i rifiuti: cagnolino salvato da un passante a Lecce

Di Carmelo Leo
Pubblicato il 18 Mar. 2019 alle 08:16 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 03:22
0
Immagine di copertina
La foto del cagnolino pubblicata dalla pagina Facebook "Accalappiamenti a Lecce e provincia"

CANE MALATO ABBANDONATO LECCE – Hanno chiuso il loro cucciolo di cane, che dovrebbe avere circa tre mesi e mezzo di vita, in un sacco di juta e lo hanno abbandonato in una stradina di campagna, dietro a un muretto, in mezzo a tantissimi sacchetti di rifiuti. È successo a Lecce, precisamente in una delle frazioni della città pugliese, Torre Rinalda.

A scoprirlo un passante, attirato dai latrati e dal pianto del cagnolino. L’uomo, appena si è reso conto di trovarsi di fronte a una bestiola abbandonata e soprattutto chiusa dentro un sacchetto, ha chiamato subito i soccorsi: i vigili urbani e il servizio veterinario.

A dare la notizia è la pagina Facebook Accalappiamenti a Lecce e provincia, a cui è stato poi affidato il cagnolino: “In quella isolata stradina di campagna – scrivono i volontari – dove spesso vengono lasciati vari rifiuti, il suo pianto ha attirato l’attenzione di un passante che ha prontamente allertato vigili urbani e il servizio veterinario. Il piccolo ha circa 3 mesi e mezzo e non sta bene: ha la gastroenterite. Non ha microchip e indossa un vecchio collare legato con del filo di ferro”.

Abbandona il cane in strada, la reazione del cucciolo è straziante | VIDEO

“È evidente – si legge ancora nel post – che è stato chiuso in un sacco e gettato tra i rifiuti perché malato.Non ci sono parole per un gesto schifoso come questo. Speriamo solo che guarisca e trovi l’amore di un essere umano che sappia invece proteggerlo ed amarlo come merita”.

Il cucciolo al momento si trova ricoverato nella clinica Arca, a Trepuzzi. Nel frattempo, c’è già chi si è attivato per l’adozione del cane: molti utenti, infatti, hanno commentato il post della pagina “Accalappiamenti a Lecce e provincia” cercando informazioni per avere in affido il cane. Con la speranza che riceva finalmente tutto l’amore che i suoi vecchi proprietari non sono stati in grado di dargli e che, un giorno, possa smettere di avere quello sguardo malinconico.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.