Abbandona il cane in strada, la reazione del cucciolo è straziante | VIDEO

A pochi giorni da Natale, un uomo ha abbandonato il suo cane accanto a un palo, poi è scappato. L'animale si è lanciato in una corsa forsennata per raggiungere l'auto del padrone

Di Cristiana Mastronicola
Pubblicato il 27 Dic. 2018 alle 08:50 Aggiornato il 10 Set. 2019 alle 21:20
1
Immagine di copertina
Snoop. Credit: RSPCA

Scende dalla macchina con il cane al guinzaglio, si guarda intorno, poi lascia l’animale e si chiude in auto. Il cane continua a scodinzolare attorno al veicolo, cercando di farsi vedere dal padrone, ma lui, indifferente, spinge sull’acceleratore e va via, mentre l’animale lo segue correndo. Il video straziante è stato registrato lo scorso 17 dicembre, in una strada dello Staffordshire, tra Birmingham e Manchester, nel Regno Unito ed è stato diffuso, alla vigilia di Natale, dall’associazione animalista Royal Society for the Prevention of Cruelty to Animals.

Il ridicolo tentativo dell’uomo di abbandonare l’animale è stato subito intuito dal cane che, visto il padrone correre in auto, non ha fatto altro che continuare a saltare attorno al veicolo nella speranza di farsi notare e di riuscire a saltare ancora in macchina. Quando il padrone ha deciso, dopo alcuni lunghissimi secondi, di partire, il piccolo bull terrier non ci ha pensato due volte a lanciarsi in una corsa forsennata per cercare di raggiungere l’uomo.

L’associazione ha immediatamente pubblicato sui social la foto di Snoop (questo il nome dato dai volontari al cane abbandonato) per cercare di rintracciare il padrone. La responsabile dell’associazione, Natalie Perehovsky, ha affermato: “Non posso credere a quello che ho visto dalle telecamere di sicurezza”.

“I nostri veterinari hanno scansionato il microchip e hanno trovato due precedenti proprietari del cane che, però, non risultano più i padroni di Snoop. Quello che chiediamo alle persone che hanno visto il filmato è di contattarci immediatamente, magari hanno riconosciuto la persona che scende dalla vettura, l’altra che rimane dentro sul sedile del passeggero oppure hanno capito a chi appartiene l’automobile”, afferma ancora Natalie.

Per fortuna il cane è stato recuperato e soccorso da un ragazzo che l’ha notato disteso sul ciglio della strada, nella cuccia che il padrone aveva lasciato accanto al palo: “L’animale è in buone condizioni. Ha due anni, è un tipo amichevole e adorabile. Vogliamo a tal proposito ringraziare le persone che l’hanno trovato sul suo lettino e portato immediatamente dal veterinario”.

L’associazione, attiva nel Regno Unito, si è presa cura di oltre 10mila animali durante questo inverno. Lo scorso anno ha ricevuto quasi 60mila telefonate che denunciavano maltrattamenti di animali proprio durante il periodo delle festività natalizie.

1
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.