“Britney Spears potrebbe non esibirsi mai più”: la rivelazione del suo manager cela una drammatica verità

Di Beatrice Tomasini
Pubblicato il 16 Mag. 2019 alle 11:57 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 02:45
0
Immagine di copertina
credits: VALERIE MACON / AFP

Britney Spears oggi – Britney Spears torna a far parlare di sé dopo il ricovero in un centro di igiene mentale lo scorso aprile. La pop star americana aveva deciso di trascorrere un periodo in una struttura specializzata per il forte stress causato dalla notizia della malattia del padre a cui è molto legata.

Britney Spears ricoverata di nuovo in un centro per malattie mentali: le reazioni delle star sui social

Dopo lo shock per la notizia delle precarie condizioni di salute dell’artista 37enne, l’ultima dichiarazione del suo manager, Larry Rudolph, ha spiazzato ancora una volta tutti i fan: “Sulla base delle informazioni che ho e sulla base di quello di cui tutti i professionisti che lavorano con lei sono venuti a conoscenza, è lampante che non dovrebbe tornare a fare la sua ‘residency’ a Las Vegas (serie di concerti con sede fissa ndr).

Sicuramente non per quanto riguarda il prossimo futuro. O forse non si esibirà mai più”. L’agente della cantante, ballerina e attrice americana ne ha parlato con il sito specializzato in gossip  “Tmz” spiegandone anche i motivi: “Abbiamo dovuto posticipare il suo spettacolo perché i farmaci non le fanno più effetto. Britney era sconvolta dalla malattia di suo padre: è stata la tempesta perfetta”.

“Britney Spears è in una clinica psichiatrica, la famiglia la manipola e la tiene in ostaggio”

Larry Rudolph ha anche aggiunto: “Non voglio che torni sul palco finché non sarà pronta fisicamente, mentalmente e professionalmente. Se quel momento non arriverà mai più, non si esibirà mai più. Non ho né il desiderio né la capacità di obbligarla a lavorare di nuovo. Sarò qui per lei, quando vorrà farlo. E, quando vorrà tornare ad esibirsi, le dirò se per me sarà una buona o cattiva idea”.

Dal bacio tra Madonna e Britney Spears alle esibizioni provocatorie di Miley Cyrus: le performance più scioccanti di sempre

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.