Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 19:59
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Gossip

A Bolzano sono stati installati dei “paratesta” in strada per chi ha sempre lo sguardo sul cellulare

Immagine di copertina
(Immagine di Doc)

L'iniziata, #StaySmart, è stata realizzata dalla Provincia

È davvero originale la campagna di sensibilizzazione per un uso corretto del cellulare lanciata nel febbraio 2019 a Bolzano. La città del Trentino-Alto Adige, infatti, è stata invasa da diversi “paratesta” – posizionati attorno ai pali della luce e dei cartelli stradali – utili a proteggere gli eventuali colpi che i pedoni potrebbero prendere per avere costantemente lo sguardo sul proprio smartphone.

La Provincia autonoma di Bolzano, dunque, ha ideato l’iniziativa – denominata #StaySmart – per sensibilizzare sul tema. Oltre ad aver creato un sito apposito dove sono riportati dati e suggerimenti.

I “paratesta” – di un colore appariscente, il fucsia – sono stati realizzati in gommapiuma. Sulla superficie è raffigurato un omino intento a fissare il telefono, mentre sotto vi è segnalato il sito di #StaySmart. Un oggetto impossibile da non notare e che ha in qualche modo divertito la cittadinanza.

I consigli della campagna #StaySmart

Al di là dei danni alla salute – sul piano fisico e psicologico – l’inquinamento elettromagnetico e il pericolo di provocare incidenti stradali, sono cinque le dritte fornite da #StaySmart per usare correttamente il cellulare. Ecco quali sono:

  1. privilegiare l’uso della rete Wi-Fi anziché usare la connessione dati; è necessario, quindi, lasciare attive le funzionalità di connessione in modo da permettere il passaggio automatico dalla rete cellulare a quella Wi-Fi;
  2. evitare emissioni inutili; di notte è opportuno spegnere il cellulare o impostare la modalità “Aereo” e, in generale, meglio telefonare solo se il segnale è buono;
  3. quando si è alla guida – che sia in auto, in motorino o in bicicletta – selezionare la modalità “Silenzioso”; lo smartphone andrebbe posizionato in un posto dove è possibile afferrarlo e, se usato mentre si è al volante, utilizzare il vivavoce;
  4. quando si è in compagnia meglio privilegiare le relazioni; spegnere, dunque, il dispositivo a tavola, durante una conversazione o al ristorante;
  5. il telefono non sempre è nocivo; in situazioni pericolose la geolocalizzazione attiva può essere utile, così come scaricare l’app “Where ARE U” del 112.

LEGGI ANCHE: Limonare a distanza? Adesso è possibile con un’app | VIDEO

Ti potrebbe interessare
Costume / Kanye West e Irina Shayk stanno insieme: le foto della coppia in vacanza in Provenza
Gossip / “Me sto a sentì male”, la reazione della fidanzata di Damiano per la vittoria all’Eurovision
Gossip / Chef della Prova del Cuoco fa coming out: “Ora sono Chloe, donna transgender”
Ti potrebbe interessare
Costume / Kanye West e Irina Shayk stanno insieme: le foto della coppia in vacanza in Provenza
Gossip / “Me sto a sentì male”, la reazione della fidanzata di Damiano per la vittoria all’Eurovision
Gossip / Chef della Prova del Cuoco fa coming out: “Ora sono Chloe, donna transgender”
Costume / Chi è Giorgia Soleri, la fidanzata di Damiano dei Maneskin
Costume / Damiano dei Maneskin pubblica una foto con la fidanzata Giorgia Soleri: “Dopo 4 anni si può dire?”
Gossip / Stornello romano per Salvini e la fidanzata Francesca Verdini a Castel Gandolfo | VIDEO
Costume / Fedez e le “scarpe di Satana” con il sangue nella suola
Costume / Simona Ventura a TPI: “Vedo poco l’Isola dei Famosi, ho molti Webinar”
Gossip / È nata Vittoria, la figlia di Chiara Ferragni e Fedez: la sua prima foto
Gossip / Belen, festa in zona rossa per la sorella Cecilia: "Alla faccia del Covid"