Covid ultime 24h
casi +19.644
deceduti +151
tamponi +177.669
terapie intensive +79

17 anni fa moriva Alex Baroni, il ricordo commovente di Giorgia | VIDEO

Di Cristiana Mastronicola
Pubblicato il 13 Apr. 2019 alle 13:57 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 02:59
0
Immagine di copertina
Alex Baroni e Giorgia

17 anni fa moriva il cantautore Alex Baroni. A ricordarlo è Giorgia, che di Alex è stata la fidanzata dal 1997 al 2001. La cantante romana ha sofferto molto per la perdita dell’ex compagno, tanto da dedicargli una delle sue canzoni più struggenti, Gocce di memoria.

“Le ferite si portano, ci convivi, mentre prima tentavi di combatterle, curarle”, spiega la cantante. Ci sono ferite, però, che non si curano, che “devono restare lì e tu ci devi convivere cercando di non vivere lì, nel passato, dandogli valore, portandole con te, accettando quanto ti hanno cambiato e andare avanti”.

Come guarda oggi, Giorgia? La mancanza di una persona non passa mai. Le occasioni mancate.. questa è una cosa con cui convivere. Ma un’altra cosa che il tempo ti dà, quando decidi di sopravvivere a una cosa che ti ha quasi fatto fuori, è cambiare, attingere alle tue risorse, scoprirne delle altre, diventare una persona diversa. E sicuramente sentire di più”, spiega ancora Giorgia.

“Per assurdo un grande dolore è anche un’incredibile occasione di cambiamento”, continua la cantante. Usa spesso il verbo “cambiare”, Giorgia. E proprio questo è il titolo di una delle canzoni più belle di Alex Baroni. Giorgia l’ha cantata.

“Quella sera è successo qualcosa, era come se cantassimo insieme. Tanto dolore ti porta anche ad immaginare delle cose, ma quella sera sembrava come se mi guidasse la voce. L’arte è anche un magnifico strumento per accedere a un linguaggio diverso, a una comunicazione diversa. Quando ti manca tanto qualcuno, lo cerchi e lo trovi sotto forme diverse”.

Era pomeriggio del 19 marzo 2002, quando a Roma Baroni è vittima di un incidente stradale: percorrendo in moto la circonvallazione Clodia, il cantante viene travolto da un’automobile che compiva un’inversione di marcia in un punto vietato.

Sbalzato dalla moto, Alex Baroni viene investito da una seconda vettura che viaggia a forte velocità. Le sue condizioni appaiono gravi, tanto che viene ricoverato in stato di coma irreversibile nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale romano Santo Spirito. Il cantautore è morto a distanza di 25 giorni, la mattina del 13 aprile, all’età di 35 anni.

Rivelazione di Giorgia: “Alex Baroni mi ha lasciato un messaggio sul telefono la sera prima di morire”

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.