Covid ultime 24h
casi +20.709
deceduti +684
tamponi +207.143
terapie intensive -47

Achille Lauro insulta e picchia alcuni fan ai suoi concerti: il video di Striscia la Notizia

Il video è stato pubblicato da "Striscia la Notizia

Di Futura D'Aprile
Pubblicato il 20 Feb. 2019 alle 07:00 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 03:57
41
Immagine di copertina

Il cantante Achille Lauro è da giorni al centro delle polemiche per la canzone presentata al Festival di Sanremo e intitolata “Rolls Royce”.

Adesso però a far discutere è un video pubblicato dal programma Mediaset “Striscia la Notizia” in cui si vede il cantante durante alcuni dei concerti tenuti prima di partecipare al Festival.

A colpire è l’atteggiamento aggressivo che l’artista ha nei confronti dei suoi fan e che si evince perfettamente dal video di Striscia.

Nel filmato si vede Achille Lauro mentre rivolge una serie di insulti ai ragazzi presenti ai suoi live. “Zitto, a cuccia, mangia da una ciotola”, grida per esempio ad uno.

O ancora: “Ragazzino di m****a”, “Ti ammazzo”. Queste alcune delle frasi che si sentono nel video di Striscia la Notizia.

achille lauro picchia fan

Ma l’aggressione non è solo verbale e anzi in alcune occasioni sfocia anche in una vera e propria violenza fisica. Guardando il filmato infatti si vede il cantante scendere dal palco e azzuffarsi co uno degli spettatori, mentre in una seconda parte del video il cantante tira addirittura un calcio contro uno dei suoi fan o un pugno ad un terzo.

Il video e la violenza che viene mostrata sorprende ancora di più se si pensa che il cantante nel corso del Festival aveva anche detto: “Vorrei essere un buon esempio per i ragazzi”.

achille lauro picchia fan

Durante il Festival “Striscia la Notizia” aveva già attaccato Achille Lauro, criticandone la canzone dal titolo Rolls Royce, definendolo “un inno all’ecstasy”.

Chi è Achille Lauro – Uno dei rapper più in voga del momento, pronto a sbarcare a Sanremo 2019.

Si tratta di Achille Lauro, giovane esponente della scena romana, che ha deciso di cimentarsi in un’esperienza apparentemente molto distante dal suo mondo come il Festival, in programma dal 5 al 9 febbraio 2019.

Per lui sicuramente un’occasione per farsi conoscere da un pubblico diverso, che normalmente non ascolta le sue canzoni.

D’altronde per l’edizione 2019 di Sanremo, il direttore artistico Claudio Baglioni ha puntato molto sui giovani e su generi molto diversi tra loro, scostandosi in molti casi dal classico cliché di brano sanremese.

41
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.