Covid ultime 24h
casi +12.694
deceduti +251
tamponi +230.116
terapie intensive -29

Un attacco suicida in un mercato ha causato la morte di sette persone in Yemen

Almeno quindici persone sarebbero rimaste ferite. Non è ancora chiaro chi vi è dietro l'attacco

Di Simone Gambino
Pubblicato il 6 Mag. 2016 alle 13:21 Aggiornato il 10 Set. 2019 alle 20:41
0
Immagine di copertina

Sette persone sono state uccise e più di 15 ferite in un attentato suicida che ha colpito un mercato nella città yemenita di Marib, a est della capitale Sanaa. Non è chiaro chi vi è dietro l’attacco. 

Intanto i combattimenti in Yemen si stanno intensificando, minacciando di distruggere la fragile tregua negoziata ad aprile in Kuwait. 

La guerra in Yemen finora ha ucciso più di 6.200 persone, e costretto più di 2,5 milioni di persone a fuggire dalle proprie case, causando una gravissima catastrofe umanitaria in uno dei paesi più poveri del mondo.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.