Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 07:02
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Von der Leyen: “Carriera o famiglia? Io ho 7 figli e sono presidente della Commissione europea”

Immagine di copertina
Ursula Von der Leyen. Credit: Ansa

“A troppe di noi è stato detto che dovevamo scegliere tra essere madre e fare carriera. Come madre di sette figli e come presidente della Commissione europea, mi permetto di dissentire. Ma conosco gli ostacoli che le donne affrontano” ha dichiarato la presidente della Commissione Europea, Ursula Von der Leyen in occasione del “W20 Women Rome Summit” spiegando che “dobbiamo quindi sforzarci di creare le condizioni giuste affinché tutte le donne possano godere di un accesso paritario al mercato del lavoro“.

L’Unione europea ha come obiettivo la riduzione del divario occupazionale di genere del 50% entro il 2030: “Porterò questo impegno al tavolo dei leader al G20 di ottobre. Ma per raggiungere questo obiettivo, le donne hanno bisogno del giusto sostegno. Abbiamo bisogno di pagamenti parentali e congedo parentale per madri e padri. Abbiamo bisogno di offrire una maggiore e migliore assistenza all’infanzia. Dobbiamo rafforzare l’assistenza agli anziani”, ha aggiunto la leader Ue secondo cui “queste politiche richiedono un cambiamento culturale, ma anche risorse adeguate”.

Un altro tema su cui porre l’accento, secondo la presidente della Commissione europea, è quello dell’istruzione. “Dobbiamo investire di più nell’istruzione – ha detto – perché 11 milioni di bambini potrebbero essere costretti all’abbandono scolastico. Al G7 ho annunciato che la Commissione aumenterà di un terzo i fondi stabiliti per l’istruzione, raggiungendo i 100 milioni”.

Von der Leyen ha spiegato anche come sia “triste sapere che al G20 potrei essere l’unica donna”, invitando i leader a cercare migliori idee a livello politico per dare opportunità a tutte le donne.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Qatar, un alto dirigente ammette che i lavoratori morti per preparare i Mondiali sono stati “tra i 400 e i 500”
Esteri / “Diritti tutelati dalla legge”: la Cina si difende dalle accuse di repressione del dissenso per le politiche anti-Covid
Esteri / Iran, 16enne uccisa perché indossava un cappello da baseball al posto dell’hijab
Ti potrebbe interessare
Esteri / Qatar, un alto dirigente ammette che i lavoratori morti per preparare i Mondiali sono stati “tra i 400 e i 500”
Esteri / “Diritti tutelati dalla legge”: la Cina si difende dalle accuse di repressione del dissenso per le politiche anti-Covid
Esteri / Iran, 16enne uccisa perché indossava un cappello da baseball al posto dell’hijab
Esteri / Mondiali, famiglie dei calciatori dell’Iran minacciate: “Violenze e torture se manifesteranno ancora contro il regime”
Esteri / Va dall'oculista per un banale controllo agli occhiali e torna a casa cieco
Esteri / Wikileaks, Lula chiede la liberazione di Assange: “Che crimine ha commesso?”
Esteri / Patrick Zaki, udienza aggiornata al 28 febbraio. Gli attivisti: “Memoria difensiva inascoltata”
Esteri / Ucraina, Kiev ripiomba nel buio: “Possiamo garantire la corrente massimo 6 ore al giorno”
Esteri / Un cane ha ucciso il padrone 32enne: ha premuto il grilletto di un fucile carico
Esteri / Assange, cinque grandi giornali del mondo fanno appello a Biden: “Fai cadere le accuse”