Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 17:30
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Venezuela: nuove trattative tra Maduro e Guaidò su iniziativa della Norvegia

Immagine di copertina

Venezuela: nuove trattative tra Maduro e Guaidò su iniziativa Norvegia

Venezuela news – Il presidente del Venezuela Nicolás Maduro e l’autoproclamato presidente pro tempore Juan Guaidò daranno vita a una nuova tornata di trattative per cercare di porre fine alla lunga crisi che affligge il paese sudamericano.

Venezuela: la situazione nel paese latinoamericano dall’inizio della crisi

Ad annunciarlo è stato il ministro degli Esteri norvegese Ine Eriksen Soreide attraverso un comunicato.

“Informiamo che i principali attori politici del Venezuela – si legge nella nota del ministro – hanno deciso di continuare il processo di negoziato facilitato dalla Norvegia. Le parti si riuniranno questa settimana alle Barbados per avanzare nella ricerca di una soluzione concordata e costituzionale per il Paese. I negoziati si svolgeranno in modo continuo e veloce”.

Il comunicato si conclude con la riconoscenza da parte del diplomatico norvegese “alle parti per i loro sforzi e lo spirito di cooperazione”.

Dopo le prime trattative, intavolate a Oslo nelle scorse settimane sempre grazie alla mediazione della Norvegia, Maduro e Guaidò si siederanno intorno a un tavolo per una terza tornata di trattative.

Venezuela news – Intanto, anche le parti interessate hanno commentato questo nuovo tentativo di dialogo.

Il ministro della Comunicazione venezuelano Jorge Rodriguez su Twitter ha dichiarato che: “la storia riconoscerà lo spirito tenace per il dialogo che hanno dimostrato il governo bolivariano, il comandante Chávez e il presidente Maduro – nella speranza continua il tweet – che i loro sforzi a favore del consolidamento della pace e dell’intesa nazionale diano frutti”.

Guaidò, dal canto suo, ha affermato di aver “accettato l’invito per porre fine alla tragedia di cui soffriamo tutti noi venezuelani”. Il leader dell’opposizione ha poi aggiunto: “Parteciperemo a una riunione con rappresentanti del regime usurpatore alle Barbados, per stabilire un negoziato di uscita dalla dittatura”.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Un nuovo Commonwealth con i Paesi europei più ostili alla Russia: il piano di Boris Johnson
Esteri / Muskgate: l’accusa di molestie e il giallo dei 250mila dollari pagati da SpaceX
Esteri / L’Oklahoma approva la legge contro l’aborto: è la più restrittiva degli Usa
Ti potrebbe interessare
Esteri / Un nuovo Commonwealth con i Paesi europei più ostili alla Russia: il piano di Boris Johnson
Esteri / Muskgate: l’accusa di molestie e il giallo dei 250mila dollari pagati da SpaceX
Esteri / L’Oklahoma approva la legge contro l’aborto: è la più restrittiva degli Usa
Esteri / La disperata fuga in auto sulle strade del Donbass tra le bombe dei russi
Esteri / Guerra in Ucraina, Lavrov, il piano di pace italiano "non è serio". L'Italia revoca 4 onorificenze ai russi "per indegnità"
Esteri / Strage in Texas, chi è Salvador Ramos: il killer che ha sparato a scuola uccidendo 19 bambini
Esteri / Dopo 11 anni, una consulente di Shell si dimette e accusa l’azienda: “Ha causato danni estremi all’ambiente”
Esteri / Elon Musk sulla crisi demografica in Italia: “Se continua così non ci saranno più italiani”
Economia / Soros scrive a Draghi: “Tasse sul gas russo per punire Putin”
Esteri / Strage in Texas, la rabbia del coach Nba Steve Kerr che irrompe in conferenza stampa: “Non parlerò di basket”