Covid ultime 24h
casi +13.633
deceduti +472
tamponi +264.728
terapie intensive -28

Usa, Biden ha scelto Austin: è il primo segretario alla Difesa afroamericano

Di Veronica Di Benedetto Montaccini
Pubblicato il 8 Dic. 2020 alle 09:49
1.3k
Immagine di copertina
Lloyd Austin Credits: ANSA

Il presidente eletto degli Stati Uniti, Joe Biden, ha scelto il generale in pensione Lloyd Austin per la carica di segretario alla Difesa. Lo riportano i media Usa, tra i quali Politico e Cnn.

Nomina storica

Austin è stato il numero uno dello Us Central Command e il vicecapo di stato maggiore delle forze armate Usa. Sarà il primo afroamericano della storia a guidare il Pentagono. L’annuncio ufficiale è atteso per venerdì.

In lizza c’era anche una donna, Michele Flournoy, inizialmente considerata favorita. “Ma Biden ha subito una crescente pressione – scrive Politico – perché venisse nominata una persona di colore come suo segretario alla Difesa”. Ora servirà il via libera preventivo del Congresso perché non sono passati i sette anni previsti da quando ha lasciato l’arma.

Chi è Austin

Ex generale a 4 stelle, Austin, 67 anni, è stato il primo comandante nero del comando centrale americano e il primo vicecapo di gabinetto di colore dell’esercito. Prima di guidare il comando centrale, è stato comandante delle truppe statunitensi in Iraq.

È andato in pensione nel 2016, dopo 41 anni con la divisa ed è entrato nel board di Raytheon Technologies, uno dei principali contractor del Pentagono. Siede nei consigli di amministrazione anche di Nucor (il più grande produttore d’acciaio degli Stati Uniti) e di Tenet, gruppo della sanità.

Leggi anche: 1. La nuova squadra di Joe Biden: tutti gli uomini (e le donne) del presidente vengono da Clinton e Obama /2. Trump cede, inizia la transizione con Biden: “Ma andiamo avanti con le cause legali” /3. Kamala Harris, la “poliziotta” che sfida le banche

QUI TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SULLE ELEZIONI USA 2020

1.3k
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.