Usa 2020, Elizabeth Warren si ritira dalla corsa alla Casa Bianca

Di Veronica Di Benedetto Montaccini
Pubblicato il 5 Mar. 2020 alle 17:10 Aggiornato il 5 Mar. 2020 alle 17:44
1
Immagine di copertina
Elizabeth Warren Credits: Ansa

Usa 2020, Elizabeth Warren si ritira dalla corsa alla Casa Bianca

Anche Elizabeth Warren sospende la sua campagna per le primarie dem, ritirandosi di fatto dalla corsa per le presidenziali 2020. La senatrice del Massachusetts, farà oggi, giovedì 5 marzo, il suo annuncio dopo i risultati deludenti del Supertuesday, l’appuntamento elettorale con le primarie dem che si sono tenute questa notte in contemporanea in 14 Stati Usa, in cui non aveva vinto in nessuno Stato, arrivando addirittura terza nel suo. La notizia è stata anticipata dai media americani.

Ieri il ritiro del miliardario Michael Bloomberg, che ha deciso di appoggiare Joe Biden, candidato moderato ed ex vicepresidente di Barack Obama uscito vincitore dal Super Tuesday e che, insieme a Bernie Sanders, si giocherà la vittoria finale nella convention di luglio.

Usa 2020, Warren non è l’unica a ritirarsi

“Tre mesi fa – si legge nella mail che Bloomberg ha inviato a tutti i suoi sostenitori – sono entrato nella corsa per la presidenza per sconfiggere Donald Trump. Oggi lascio per la stessa ragione: per sconfiggere Donald Trump, perché mi è chiaro che restare renderebbe l’obiettivo più difficile. Ho sempre creduto che sconfiggere Trump sia possibile unendosi dietro il candidato che abbia le migliori chance per farlo. Dopo il voto di ieri, è chiaro che il candidato è il mio amico e un grande americano, Joe Biden”. Bloomberg ha anche elogiato “la decenza, l’onestà e l’impegno” dell’ex vicepresidente americano: “Oggi sono felice di appoggiarlo e lavorerò per renderlo il prossimo presidente degli Stati Uniti”.

Il campo democratico si restringe dunque a Joe Biden contro Bernie Sanders, l’anima istituzionale e moderata del partito contro quella più di sinistra.

Leggi anche:

1. Usa, primarie dem: il numero di delegati di ciascun candidato dopo il Super Tuesday / 2. Trionfo di Biden alle primarie in Carolina del Sud. Trump: “Dem stanno lavorando per distruggere Sanders”

3. Il “disastro Iowa” alle primarie dem è un’opportunità per Mike Bloomberg / 4. Usa 2020, Pete Buttigieg lascia le primarie dei democratici alla vigilia del Super Tuesday

5. Super Tuesday, i risultati delle primarie democratiche in 14 Stati Usa: Biden vince in 9 Stati, ma Sanders si aggiudica la California 2. Super Tuesday, il risveglio di Joe Biden/ 6. Usa 2020, per il Super Tuesday i donatori premiano Bernie Sanders / 7. Usa 2020, Pete Buttigieg lascia le primarie dei democratici alla vigilia del Super Tuesday

1
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.