Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 22:15
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Media Usa: turchi bombardano per sbaglio forze statunitensi in Siria

Immagine di copertina

L'attacco, che non avrebbe provocato feriti, sarebbe avvenuto nei pressi della città di Kobane

Media Usa: turchi bombardano per sbaglio forze statunitensi in Siria

I soldati turchi, impegnati nell’offensiva contro i curdi in Siria, bombardano per sbaglio le forze Usa presenti nell’area.

A rivelarlo è la rivista Newsweek, che cita fonti dell’intelligence curdo-irachena e un alto funzionario del Pentagono.

Secondo quanto affermato dal giornale, le forze speciali statunitensi stavano operando sulla collina di Mashtenour, nei pressi della città di Kobane, quando sarebbero state raggiunte da colpi di artiglieria sparati dalle postazioni turche. L’attacco, comunque, non avrebbe provocato feriti.

Il giornale, inoltre, fa notare Ankara dovrebbe essere a conoscenza della posizione delle truppe Usa.

Le ultime notizie sull’attacco della Turchia ai curdi

Tuttavia, la notizia al momento non è stata confermata né dalla Turchia né tantomeno dagli Stati Uniti.

La notizia arriva nel giorno in cui gli Stati Uniti hanno “incoraggiato fortemente” la Turchia a porre fine alle azioni militari contro i curdi.

Siria, gli Usa chiedono lo stop delle operazioni militari turche

Nella giornata di ieri, giovedì 10 ottobre, invece, il presidente degli Stati Uniti Donald Trump aveva difeso la sua decisione di ritirare le truppe americane dalla Siria accusando i curdi di non averli aiutati “durante lo sbarco in Normandia”. I curdi hanno combattuto l’Isis al fianco degli Usa per 5 anni.

Leggi gli approfondimenti di TPI sul tema:

Perché la Turchia invade la Siria proprio adesso

Il piano di Erdogan per ricollocare un milione di profughi siriani

La Turchia invade la Siria: chi sta con chi e cosa sta succedendo nello scenario internazionale

I curdi del Rojava a TPI: “Trump abbandona i curdi e la Turchia invade il nord della Siria. Ma così l’Isis risorgerà”

Ti potrebbe interessare
Esteri / Casa bombardata a Gaza, morti 8 bambini e 2 donne
Esteri / Maxi attacco a Gaza, distrutto palazzo dei media evacuato e i tunnel di Hamas. Finora i morti sono 139
Esteri / Pulizia etnica e giornalisti arrestati: in Etiopia non basta un premio Nobel per la pace
Ti potrebbe interessare
Esteri / Casa bombardata a Gaza, morti 8 bambini e 2 donne
Esteri / Maxi attacco a Gaza, distrutto palazzo dei media evacuato e i tunnel di Hamas. Finora i morti sono 139
Esteri / Pulizia etnica e giornalisti arrestati: in Etiopia non basta un premio Nobel per la pace
Esteri / Un milione di dollari in palio per chi si vaccina: la lotteria dell’Ohio per incentivare i No Vax
Esteri / "Io, scrittore israeliano, vi dico che l'inferno non finirà mai: Israele non sa riconoscere i suoi errori"
Esteri / Nuovi raid su Gaza, tre razzi lanciati dalla Siria. Finora 126 morti
Esteri / “I vaccinati causano infertilità e aborti”: i no-mask pensano addirittura di usare la mascherina
Esteri / In Cambogia migliaia di persone sono rimaste senza cibo e medicine a causa del lockdown
Esteri / Iran, ragazzo di 20 anni decapitato dai suoi familiari perché gay
Esteri / L’uomo con 151 figli e 16 mogli: “Il mio lavoro è soddisfarle sessualmente”