Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 16:41
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Siria, gli Usa chiedono lo stop delle operazioni militari turche

Immagine di copertina

Siria, gli Usa chiedono alla Turchia lo stop delle operazioni militari

Gli Stati Uniti “incoraggiano fortemente” la Turchia a porre fine alle azioni militari contro i curdi nel nordest della Siria. Lo afferma il Pentagono.

Turchia-Siria: cosa sta succedendo

Il 9 ottobre Erdogan hadato il via all’offensiva contro i curdi nella Siria nord orientale, dopo il ritiro delle truppe americane. Migliaia di persone sono in fuga dalle loro zone e ci sono vittime civili. Mentre il presidente turco Recep Tayyip Erdogan minaccia l’Europa. “Se l’Ue ci accuserà di occupazione e ostacolerà la nostra operazione militare, apriremo le porte a 3,6 milioni di rifugiati e li manderemo da voi”, ha detto ieri, giovedì 10 ottobre, ai leader del suo partito.

La reazione europea è stata durissima. “Parole inaccettabili”, hanno commentato il presidente francese Emmanuel Macron e il nostro ministro degli Esteri Luigi Di Maio. Italia e Francia hanno convocato l’ambasciatore turco.

Ma anche il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha avvertito Ankara: “Se non agirà secondo le regole, sarà colpita molto duramente finanziariamente e con delle sanzioni”. Gli Usa all’Onu poi: “Non abbiamo avallato il blitz”. Secondo l’Agenzia delle Nazioni Unite per i rifugiati, decine di migliaia i civili in fuga dal nord-est.

Donald Trump contro i curdi

Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha difeso la sua decisione di ritirare le truppe americane dalla Siria accusando i curdi di non averli aiutati “durante lo sbarco in Normandia”. I curdi hanno combattuto l’Isis al fianco degli Usa per 5 anni.

Leggi gli approfondimenti di TPI sul tema:

Perché la Turchia invade la Siria proprio adesso

Dietro l’invasione della Siria c’è il piano di Erdogan per ricollocare un milione di profughi siriani

La Turchia invade la Siria: chi sta con chi e cosa sta succedendo nello scenario internazionale

I curdi del Rojava a TPI: “Trump abbandona i curdi e la Turchia invade il nord della Siria. Ma così l’Isis risorgerà”

Ti potrebbe interessare
Esteri / David Grossman: “Il dialogo è fallito, la violenza fra arabi ed ebrei spezza il sogno della coesistenza”
Esteri / Trascinato dall’auto e lasciato agonizzante a terra: il “linciaggio” di un uomo accusato di essere palestinese
Esteri / Regno Unito, bambino di 9 anni colpito da un fulmine muore in campo
Ti potrebbe interessare
Esteri / David Grossman: “Il dialogo è fallito, la violenza fra arabi ed ebrei spezza il sogno della coesistenza”
Esteri / Trascinato dall’auto e lasciato agonizzante a terra: il “linciaggio” di un uomo accusato di essere palestinese
Esteri / Regno Unito, bambino di 9 anni colpito da un fulmine muore in campo
Esteri / L'indifferenza dell'Europa, le follie di Trump: ecco le vere colpe nel dramma di Gaza e del Mediterraneo (di Alberto Negri)
Esteri / Gaza-Israele: 90 vittime e 487 feriti. Biden difende gli israeliani
Esteri / Com'è iniziato il peggior conflitto degli ultimi anni tra Israele e Gaza
Cronaca / “La pandemia poteva essere evitata”: l’inchiesta indipendente che riscrive la storia del Covid
Esteri / Colorado, strage alla festa di compleanno: “Ha ucciso perché non era stato invitato al party”
Esteri / Moni Ovada: “Sono ebreo ma Israele fa una politica infame e strumentalizza la Shoa”
Esteri / India, attore 35enne muore di Covid e lascia un video di denuncia: “Sarei sopravvissuto con cure giuste”