Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 09:28
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Trump avverte il mondo: “Abbiamo una nuova arma nucleare che nessuno ha mai visto prima”

Immagine di copertina

Trump annuncia: “Gli Usa hanno una nuova arma nucleare mai vista prima”

Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha rivelato che gli Usa hanno “una nuova arma nucleare, che nessuno ha mai visto prima”. L’inquilino della Casa Bianca lo ha dichiarato in una delle interviste rese al giornalista Bob Woodward per il suo nuovo libro Rage. “Ho costruito un sistema bellico nucleare che nessuno ha mai avuto prima in questo Paese – ha affermato il tycoon – Abbiamo cose che non hai mai visto nè sentito. Abbiamo cose di cui Putin e Xi non hanno mai sentito parlare prima. Non c’è nessuno… quello che abbiamo è incredibile”. Secondo quanto riferito dal Washington Post, Woodward ha cercato di approfondire la questione e avrebbe ricevuto, da fonti della Difesa, la conferma che effettivamente l’esercito americano avrebbe a disposizione un nuovo sistema bellico segreto. Anzi, secondo quanto riferisce il giornalista le fonti da lui interpellate sarebbero rimaste anche piuttosto sorprese dal fatto che Trump ne abbia parlato pubblicamente.

La rivista specializzata Task & Purpose ha provato ad approfondire in maniera più specifica la questione. L’ipotesi più accreditata al momento è che Trump si riferisca alla W76-2, un’arma resa nota nel febbraio 2018 come un’aggiunta relativamente “a basso costo” all’arsenale nucleare degli Stati Uniti e che ha una resa esplosiva inferiore rispetto alle bombe atomiche sganciate su Hiroshima e Nagasaki. Secondo quanto ricostruito dal Washington Post, Trump avrebbe fatto queste rivelazioni in una delle 18 interviste che il presidente Usa ha rilasciato a Woodward, noto per aver portato alle luce insieme al collega Carl Bernstein lo scandalo Watergate, tra dicembre 2019 e luglio 2020.

Leggi anche: 1. Coronavirus, Trump ammette: “Sapevo del pericolo, ma ho minimizzato”. La rivelazione nel nuovo libro di Bob Woodward / 2. La Cnn svela le telefonate di Trump con i vari leader stranieri: Kim definito “un genio”, la Merkel “una stupida” / 3. Trump chiede il significato del numero “19” dopo la parola Covid | VIDEO

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Moderna, l’a.d. Bancel: “Vaccini meno efficaci contro Omicron”. Borse asiatiche chiudono in picchiata
Esteri / Covid, il Regno Unito verso la terza dose agli over 18 dopo tre mesi dalla seconda
Esteri / Cina, Xi Jinping promette 1 miliardo in più di dosi all’Africa
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Moderna, l’a.d. Bancel: “Vaccini meno efficaci contro Omicron”. Borse asiatiche chiudono in picchiata
Esteri / Covid, il Regno Unito verso la terza dose agli over 18 dopo tre mesi dalla seconda
Esteri / Cina, Xi Jinping promette 1 miliardo in più di dosi all’Africa
Esteri / Regno Unito, 61 persone bloccate in un pub sommerso dalla neve: “Per fortuna abbiamo molta birra” | VIDEO
Cronaca / Variante Omicron, l’Oms: “Rischio elevato, possibili gravi conseguenze”
Esteri / Repubblica Ceca, la nomina del nuovo primo ministro è a prova di Covid | VIDEO
Esteri / Disney+ sbarca a Hong Kong, la censura elimina l’episodio dei Simpson su Piazza Tiananmen
Esteri / Il business del plasma: quanto guadagnano gli Usa dal sangue dei più poveri
Esteri / Inchiesta “Oro liquido”: il prezzo del commercio di sangue nell’America degli ultimi
Esteri / Vietato dire Natale: le linee guida per la “comunicazione inclusiva” dell’Ue