Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 22:09
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Un subacqueo straniero è stato trovato in fondo al mare con la gola tagliata in Thailandia

Immagine di copertina

L'uomo era legato a un palo di cemento al largo di Pattaya, una popolare meta turistica. Non si conosce la sua identità

Il corpo di un subacqueo è stato ritrovato con la gola tagliata e legato a un palo di cemento, di quelli a cui vengono ancorate le boe, al largo di Pattaya, in Thailandia.

L’uomo, che le autorità hanno descritto come un occidentale tra i 45 e i 50 anni alto tra i 170 e i 175 centimetri, indossava la muta da sub, le infradito e aveva 1.500 baht (circa 40 euro) addosso.

È stato ritrovato 200 metri al largo di Samae, una spiaggia sull’isola di Koh Larn, vicino a Pattaya, popolare meta turistica, ma anche, sembra, centro di reti internazionali del crimine organizzato, incluse la mafia russa e quella cinese.

I sommozzatori inviati nell’area dove è stato rinvenuto il cadavere hanno trovato sul fondale marino un respiratore, un paio di occhialini, una cuffia da nuoto e un taglierino.

La polizia thailandese che sta indagando sulla vicenda ha fatto sapere che la scientifica sta analizzando eventuali impronte e tracce sugli oggetti mentre il corpo è stato mandato a Bangkok per l’autopsia.

Nel frattempo, si cerca di identificare la vittima, dato che non risultano denunce di persone scomparse e nessuno si è fatto avanti per il riconoscimento.

**Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata.**

Ti potrebbe interessare
Esteri / I video dell’esecuzione dei civili a Bucha: le nuove prove pubblicate dal New York Times
Economia / Il paradosso delle sanzioni: dall’invasione l’Italia ha quadruplicato le importazioni di petrolio russo
Esteri / Sfida sui ghiacci: la guerra dell’Artico tra Nato e Russia
Ti potrebbe interessare
Esteri / I video dell’esecuzione dei civili a Bucha: le nuove prove pubblicate dal New York Times
Economia / Il paradosso delle sanzioni: dall’invasione l’Italia ha quadruplicato le importazioni di petrolio russo
Esteri / Sfida sui ghiacci: la guerra dell’Artico tra Nato e Russia
Esteri / La figlia di Putin sta con uno Zelensky: la relazione segreta di Katerina con il coreografo Igor
Cronaca / Mali, tre italiani e un togolese rapiti da uomini armati: sequestrata una coppia con bambino
Esteri / Nato, Mosca alla Svezia: “Convochi referendum, il sostegno è basso”
Esteri / Guerra in Ucraina, Zelensky: "Fase finale sarà più sanguinosa". Mosca: "Azovstal è nostra"
Esteri / Vaiolo delle scimmie, l’Oms avverte: “Quadro in rapida evoluzione”
Esteri / Sparatoria in una scuola in Germania: almeno un ferito, fermato un sospetto
Esteri / La gaffe di George W. Bush: “La brutale invasione dell’Iraq… volevo dire “dell’Ucraina” | VIDEO