Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 22:04
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Spagna, positiva al Coronavirus muore durante il parto: deceduto anche il bimbo

Immagine di copertina

In Spagna continuano a salire i casi di coronavirus. I contagiati hanno ormai superato quota 85mila, oltre 6mila in più rispetto a ieri, sorpassando i casi registrati nell’intera Cina. Solo nelle ultime 24 ore sono state 812 le vittime spagnole. In totale, sono 85.195 i positivi al Covid-19 in Spagna, il numero ha ormai sorpassato gli 82.156 della Cina. La Spagna è attualmente il terzo Paese al mondo per numero di contagiati, dopo Stati Uniti e Italia. I morti spagnoli sono invece 7.340, una cifra che ha già raddoppiato lo stesso dato cinese e ormai secondo solo all’Italia. Le persone guarite sono 14.709.

E anche la Spagna ha le sue storie terribili con cui fare i conti. Una donna di 37 anni positiva al Coronavirus è morta dopo un cesareo d’urgenza. È successo a La Coruña, come riporta il quotidiano El Pais. La donna era al terzo trimestre di gravidanza, è andata all’ospedale per una forte febbre e diarrea sabato sera, ma le sue condizioni si sono rapidamente aggravate al punto che i sanitari hanno dovuto optare per l’intervento immediato.

La donna è stata anche sottoposta a tampone, che ha dato esito positivo. Durante il parto però si sono registrate ulteriori complicazioni e per la donna, che pare avesse anche delle patologie pregresse, non c’è stato nulla da fare: ha avuto un arresto cardiocircolatorio. Purtroppo anche il bambino è nato morto. Il marito, invece, anche lui sottoposto a tampone, è risultato negativo.

Coronavirus, situazione drammatica in Spagna: pazienti stesi sul pavimento dell’ospedale | VIDEO

Leggi anche:  1. ESCLUSIVO TPI: Una nota riservata dell’Iss rivela che il 2 marzo era stata chiesta la chiusura di Alzano Lombardo e Nembro. Cronaca di un’epidemia annunciata / 2. Coronavirus Anno Zero, quel 23 febbraio all’ospedale di Alzano Lombardo: così Bergamo è diventata il lazzaretto d’Italia

3. Il sindaco Gori a TPI: “Le bare di Bergamo sono solo la punta di un iceberg, i nostri morti sono quasi tre volte quelli ufficiali”/ 4. Perché in Lombardia si muore? Gli errori di Fontana e altre sette importanti ragioni /

5. Coronavirus, tamponi per asintomatici? Solo ai privilegiati. Così prolifera il business dei test privati / 6. Coronavirus, parla la fidanzata di Rugani della Juve: “Il tampone? Sono venuti a farmelo a casa. Nessuna via preferenziale, il trattamento è uguale per tutti” (di Giulio Gambino)

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO
Ti potrebbe interessare
Esteri / Il canale della morte: il fotoreportage sulla strage nella Manica su TPI
Esteri / Papa Francesco: “La morte va accolta, non somministrata”
Esteri / Studente italiano ucciso a New York, ferito anche un altro connazionale. Arrestato l'aggressore
Ti potrebbe interessare
Esteri / Il canale della morte: il fotoreportage sulla strage nella Manica su TPI
Esteri / Papa Francesco: “La morte va accolta, non somministrata”
Esteri / Studente italiano ucciso a New York, ferito anche un altro connazionale. Arrestato l'aggressore
Esteri / L’addio commosso di Angela Merkel: “Grazie per la fiducia”
Esteri / Copenaghen, 31 persone trascorrono la notte nel negozio Ikea isolato dalla neve
Esteri / Un quiz per scoprire quanto ne sai sull’Hiv (e smontare le false credenze)
Esteri / India, i bambini muoiono per lo smog. Un decesso su dieci sotto i cinque anni è per l’inquinamento
Esteri / Dalla Francia a Israele: le notizie dal mondo di questa settimana
Esteri / Grecia, da gennaio obbligo vaccinale per gli over 60: multe di 100 euro al mese per i trasgressori
Esteri / Variante, in Nigeria Omicron presente già a ottobre