Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 22:29
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Scoperti almeno 72 corpi in due fosse comuni a Idlib, in Siria

Immagine di copertina

Si tratta di vittime di esecuzioni sommarie attribuite a una milizia vicina all’Isis. I volontari hanno lavorato per due giorni per recuperare le salme

La Protezione Civile siriana ha scoperto due nuove fosse comuni a Khan Shaikhun, nella periferia di Idlib, in Siria. Sono stati recuperati i corpi di almeno settantadue persone, vittime di esecuzioni sommarie. Secondo le prime ricostruzioni, sarebbe stata la brigata di Liwa Alaqsa, vicina all’Isis, a compiere la strage.

I volontari hanno lavorato per due giorni per recuperare le salme e ora cercano di restituirle alle famiglie, anche se le operazioni sono particolarmente complicate. La zona dove sono state individuate le fosse, secondo testimoni oculari, è stata disseminata di mine. 

**Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come.**

Le vittime, esclusi due citizen reporter, sarebbero tutti ribelli del gruppo Hayat Tahrir al Sham, catturati nelle scorse settimane dalla brigata, che ha scelto di allearsi con l’Isis. Sono almeno centotrenta le persone imprigionate dai miliziani nella zona e si teme che presto potrebbero essere individuate nuove fosse comuni. 

Le famiglie dei combattenti che hanno subito le esecuzioni hanno chiesto ai miliziani la restituzione immediata dei corpi dei loro congiunti, ma la brigata ha rifiutato, usando proprio quei corpi come oggetto di trattativa. In cambio del rilascio delle salme, i ribelli li avrebbero fatti passare senza aggredirli.  

**Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata.**

Ti potrebbe interessare
Esteri / Etiopia, in Tigray due milioni di persone senza cibo: “Andiamo a dormire sperando di non morire”
Esteri / Orbán presto in Russia per vedere Putin: chiederà più gas verso l’Ungheria
Esteri / Honduras, Xiomara Castro è la prima presidente donna del paese
Ti potrebbe interessare
Esteri / Etiopia, in Tigray due milioni di persone senza cibo: “Andiamo a dormire sperando di non morire”
Esteri / Orbán presto in Russia per vedere Putin: chiederà più gas verso l’Ungheria
Esteri / Honduras, Xiomara Castro è la prima presidente donna del paese
Esteri / Pakistan, 14enne si spara accidentalmente e muore mentre gira video su TikTok
Esteri / Polonia, donna incinta muore dopo aver portato in grembo un feto morto per 7 giorni
Esteri / Ucraina, tensione ancora alta: ambasciatore Usa consegna la risposta scritta alle garanzie chieste da Mosca
Esteri / Usa, 23enne trovata morta dopo un appuntamento su un’app di incontri: si indaga per omicidio
Esteri / Francia, il Parlamento approva: “Vietate le ‘terapie di conversione’ usate per ‘guarire’ l’omosessualità”
Esteri / “La Cina ha realizzato una app per spiare gli atleti alle Olimpiadi di Pechino”: l’accusa
Esteri / Crisi Russia-Ucraina, venti di guerra soffiano alle porte dell’Europa: cosa sta succedendo