Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 22:28
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Un sacerdote italiano rapito in Nigeria è stato liberato

Immagine di copertina

La notizia è stata annunciata dal ministro degli Esteri Angelino Alfano durante una trasmissione radiofonica. Il missionario era stato sequestrato il 12 ottobre a Benin city

Don Maurizio Pallù, il sacerdote italiano rapito a Benin City, in Nigeria, il 12 ottobre, è stato liberato. Ad annunciarlo è stato il ministro degli Esteri Angelino Alfano durante una trasmissione radiofonica.

Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

“Nel corso della notte l’unità di crisi della Farnesina mi ha comunicato la liberazione di don Maurizio Pallù, il presbitero missionario che era stato rapito in Nigeria”, ha detto Alfano.

“Secondo quello che risulta anche ai suoi confratelli neocatecumenali stanno bene, mentre lui si starebbe recando ad Abuja”.

Già domenica 15 ottobre, il missionario italiano aveva telefonato ai propri cari, confermando di stare bene e annunciando la propria imminente liberazione.

Il sacerdote era stato rapito il 12 ottobre, mentre si trovava a Benin City, insieme ad altre quattro persone. L’aggressione aveva visto il rapimento del missionario italiano e il furto dei beni degli altri appartenenti al gruppo.

Don Maurizio Pallù è laureato in storia ed è entrato nel seminario “Redemptoris Mater” di Roma alla fine degli anni Ottanta.

Il sacerdote era stato ordinato presbitero nel 1991 e, dopo due anni come cappellano in due parrocchie romane, era stato trasferito in Olanda, nella parrocchia di Heerhurgowaart, nella diocesi di Haarlem.

Negli ultimi tre anni invece, il missionario ha portato la propria opera di carità in Nigeria.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Fa 8.000 chilometri per raggiungere una ragazza conosciuta su Tinder
Esteri / Guerra in Ucraina, Zelensky a Davos: "Stop totale a commercio con la Russia". 007 ucraini: "Putin sfuggito a un attentato due mesi fa". Ergastolo per primo soldato russo a processo
Esteri / Regno Unito, ospita rifugiata ucraina: lascia moglie e figli e scappa con lei
Ti potrebbe interessare
Esteri / Fa 8.000 chilometri per raggiungere una ragazza conosciuta su Tinder
Esteri / Guerra in Ucraina, Zelensky a Davos: "Stop totale a commercio con la Russia". 007 ucraini: "Putin sfuggito a un attentato due mesi fa". Ergastolo per primo soldato russo a processo
Esteri / Regno Unito, ospita rifugiata ucraina: lascia moglie e figli e scappa con lei
Esteri / Pakistan, due sorelle uccise “per onore” dai suoceri: volevano divorziare dai cugini
Esteri / Guerra in Ucraina, Zelensky: "Situazione critica nel Donbass. Mosca ruba il grano". I russi intensificano gli attacchi. Francia: "15-20 anni per Kiev nell'Ue"
Esteri / Afghanistan, le giornaliste sfidano i talebani: in tv a viso scoperto
Esteri / Australia, i laburisti vincono le elezioni
Cinema / Cannes, donna in topless sul red carpet per protesta contro gli stupri in Ucraina | VIDEO
Esteri / Chi sono i tre italiani rapiti in Mali: Rocco Langone, Maria Caivano e il figlio Giovanni
Cultura / In Bielorussia il governo vieta il romanzo “1984” di George Orwell