Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 22:11
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Regno Unito, pappagalli allontanati dallo zoo: dicevano troppe parolacce ai visitatori

Immagine di copertina

Regno Unito, pappagalli allontanati da uno zoo: dicevano troppe parolacce

Allontanati dallo zoo perché dicevano troppe parolacce ai visitatori: protagonisti della divertente vicenda, avvenuta nel Regno Unito, cinque pappagalli cenerini da poco adottati dal giardino zoologico. A ricostruire ciò che è avvenuto è stato il quotidiano The Independent, che ha intervistato Steve Nichols, direttore del Lincolnshire Wildlife Park. Questi ha spiegato che i volatili sono arrivati nella struttura il 15 agosto scorso e che sono stati chiusi tutti nella stessa stanza per un periodo obbligatorio di quarantena. Al termine del periodo di isolamento, i pappagalli sono stati messi in una gabbia, esposti al pubblico, ma nel frattempo i volatili si erano insegnati a vicenda le parolacce che ognuno di loro conosceva. La reazione divertita degli addetti dello zoo non ha fatto altro che spronarli a dire sempre più turpiloqui.

“Più dicono parolacce, più le persone intorno ridono e ciò li incita a dire altre parolacce” ha spiegato il direttore del giardino zoologico, che ha aggiunto: “Se ne metti quattro o cinque insieme, uno bestemmia, l’altro scoppia a ridere, e all’improvviso sembra di stare in un vecchio dopolavoro dove tutti imprecano e sghignazzano”. Quando il parco ha riaperto al pubblico, dopo il lockdown, i primi visitatori sono stati accolti dalle oscenità dei pappagalli, costringendo i dirigenti dello zoo ad allontanare i pennuti per evitare di far ascoltare i loro insulti ai bambini. I cinque pappagalli adesso si trovano in un’area lontana dal pubblico, circondati da altri volatili con la speranza che il loro repertorio cambi.

Leggi anche: 1. Cina, maestra avvelena 25 bambini per vendetta: condannata a morte / 2. Scrive una recensione negativa su TripAdvisor e l’albergo lo denuncia: rischia due anni di carcere / 3. Bambino di 6 anni muore per un’ameba mangia-cervello che infesta la rete idrica del Texas

Ti potrebbe interessare
Esteri / Grecia, da gennaio obbligo vaccinale per gli over 60: multe di 100 euro al mese per i trasgressori
Esteri / Variante, in Nigeria Omicron presente già a ottobre
Esteri / Unhcr: al via la campagna per salvare 3,3 milioni di rifugiati dal gelo invernale
Ti potrebbe interessare
Esteri / Grecia, da gennaio obbligo vaccinale per gli over 60: multe di 100 euro al mese per i trasgressori
Esteri / Variante, in Nigeria Omicron presente già a ottobre
Esteri / Unhcr: al via la campagna per salvare 3,3 milioni di rifugiati dal gelo invernale
Esteri / Bradley Cooper minacciato nella metropolitana di New York: “Aggredito con un coltello”
Esteri / AIRL, a Roma il Gala dell’amicizia italo-libica: “Che sia l’inizio di una nuova vita, di una stretta collaborazione”
Esteri / Variante, nel Regno Unito torna l’obbligo di mascherina nei luoghi e sui mezzi pubblici
Esteri / Austria, morto di Covid l’esponente No Vax Biacsics: aveva tentato di curarsi con clisteri di candeggina
Esteri / Usa, sparatoria in una scuola del Michigan: 15enne apre il fuoco sui compagni. Morti 3 studenti
Cronaca / L'a.d. di Moderna: “Vaccini meno efficaci contro Omicron"
Esteri / Covid, il Regno Unito verso la terza dose agli over 18 dopo tre mesi dalla seconda