Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 15:03
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Il discorso di Natale della regina Elisabetta: “Non siete soli”

Immagine di copertina

Nel suo tradizionale discorso di Natale la regina Elisabetta II del Regno Unito lancia un messaggio di speranza e coesione. “Non siete soli”, dice ai cittadini britannici, alle prese con le dure restrizioni imposte dalla pandemia di Covid-19 e dai timori per la recente esplosione della cosiddetta “variante inglese” del virus.

La regina non nomina mai il Covid, ma l’emergenza sanitaria è il convitato di pietra del discorso natalizio. “Lasciamo che la luce del Natale, lo spirito di altruismo, amore e soprattutto la speranza ci guidi nei tempi a venire”, dice Elisabetta.

La monarca 94enne ha registrato il messaggio nel castello di Windsor dove si trova con il principe Filippo ma senza gli altri componenti della famiglia reale. L’emergenza Covid infatti, non ha permesso alla regina di recarsi come d’abitudine nella residenza di Sandringham, in Scozia, per passare le feste con i parenti.

Quello che molti “vogliono veramente per Natale è un semplice abbraccio o una stretta di mano”, ha riconosciuto la regina, sottolineando però che “anche nelle notti più buie c’è la speranza in una nuova alba”.

La regina ha poi celebrato gli atti di gentilezza, mettendo l’accento su come, “nel Regno Unito e nel mondo, la gente abbia affrontato magnificamente alle sfide di quest’anno. Sono così orgogliosa e commossa da questo spirito tranquillo e indomabile”. “Sorprendentemente – ha aggiunto – un anno che ha necessariamente tenuto le persone separate ci ha, in molti modi, avvicinati”.

Leggi anche: 1. Brexit, dalle dogane allo stop all’Erasmus: cosa cambia adesso per gli italiani / 2. Brexit, raggiunto l’accordo tra Unione Europea e Regno Unito. Boris Johnson: “Torniamo indipendenti”

Ti potrebbe interessare
Esteri / Il filosofo Galimberti: "Non bisogna umiliare Putin? Non si tratta con i dittatori"
Esteri / Musk: "Compro Twitter solo se dimostrano che i profili fake sono meno del 5%"
Esteri / Aborto Usa & getta: ecco l’eredità oscurantista di Trump
Ti potrebbe interessare
Esteri / Il filosofo Galimberti: "Non bisogna umiliare Putin? Non si tratta con i dittatori"
Esteri / Musk: "Compro Twitter solo se dimostrano che i profili fake sono meno del 5%"
Esteri / Aborto Usa & getta: ecco l’eredità oscurantista di Trump
Esteri / Guerra in Ucraina, sospesi i negoziati. Azovstal: evacuati 260 soldati. La Svezia firma la richiesta di adesione alla Nato. Il Cremlino: "Azioni Occidente contro Russia sono una guerra"
Esteri / Chi è Elisabeth Borne, la nuova premier francese nominata da Emmanuel Macron
Esteri / Il Libano verso una nuova era politica: Hezbollah perde la maggioranza
Esteri / Francia, Macron nomina premier Élisabeth Borne
Esteri / “Stefania”: un soldato ucraino canta il brano che ha vinto l’Eurovision mentre cadono le bombe a Mariupol | VIDEO
Esteri / Russia, la giornalista del blitz anti-Putin denunciata dal marito: “Non vuole farmi vedere i nostri figli”
Esteri / Dopo 32 anni, McDonald’s lascia definitivamente la Russia: in vendita 850 ristoranti