Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 06:13
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Più di 20 poliziotti afghani uccisi in una serie di attacchi Taliban a Kandahar

Immagine di copertina
Polizia in Afghanistan. Credit: AFP PHOTO / WAKIL KOHSAR / TO GO WITH AFP STORY AFGHANISTAN-CONFLICT-RELIGION,ADVANCER BY EMAL HAIDARY

Negli scontri le forze dell'ordine afghane sono riuscite a eliminare 45 Taliban. A Bala Bouk i Taliban hanno ucciso otto soldati

Martedì 14 novembre 22 poliziotti sono stati uccisi e altri 15 feriti dai Taliban dopo una serie di attacchi in alcuni posti di controllo nella provincia meridionale di Kandahar, in Afghanistan.

Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

I funzionari afghani hanno annunciato l’uccisione di 45 Taliban e il ferimento di altri 35 negli scontri a fuoco, come riportato dall’agenzia di stampa Reuters.

Per i Taliban, che hanno contattato alcuni giornalisti tramite messaggi WhatsApp, i poliziotti uccisi sarebbero invece 43, oltre a 13 veicoli blindati distrutti.

Zia Durrani, portavoce della polizia di Kandahar, ha detto: “I nostri uomini hanno resistito fino all’arrivo dei rinforzi e del supporto aereo. I Taliban sono stati sconfitti.”

Sempre martedì otto soldati afghani sono stati uccisi e altri tre feriti in un altro attacco dei Taliban a Bala Bouk, nella provincia ovest di Farah.

I sempre più frequenti attacchi dell’Isis e dei Taliban, che combattono per riprendere il controllo del paese dopo essere stati estromessi dall’esercito statunitense nel 2001, sono un segno tangibile delle difficoltà del governo afghano, la cui influenza è inferiore al 60 per cento su tutto il territorio nazionale.

Solo una settimana fa, martedì 7 novembre, almeno tre uomini armati hanno assaltato la sede della televisione locale Shamshad Tv nella capitale Kabul.

Nell’attacco è stata uccisa una persona e almeno 20 sono rimaste ferite. Nell’attentato, rivendicato dal sedicente Stato Islamico attraverso l’organo di propaganda Amaq, uno degli assalitori si è fatto esplodere all’ingresso dell’edificio, mentre un altro ha ingaggiato un conflitto a fuoco con le forze dell’ordine dal tetto della sede di Shamshad Tv.

Ti potrebbe interessare
Esteri / “Se l’Europa vuole tenere testa a Usa, Russia e Cina deve dotarsi del Nucleare”: il realismo preventivo di Massimo Fini
Esteri / Mascherina all’aperto, quali sono i Paesi in Europa che hanno già tolto l’obbligo
Esteri / Vaccino unico per Covid e influenza: il via già in autunno
Ti potrebbe interessare
Esteri / “Se l’Europa vuole tenere testa a Usa, Russia e Cina deve dotarsi del Nucleare”: il realismo preventivo di Massimo Fini
Esteri / Mascherina all’aperto, quali sono i Paesi in Europa che hanno già tolto l’obbligo
Esteri / Vaccino unico per Covid e influenza: il via già in autunno
Esteri / Usa, la sfida dei vescovi cattolici: approvato documento per vietare la comunione a Biden
Esteri / Iran, vince al primo turno l'ultraconservatore Ebrahim Raisi
Esteri / Biden attacca giornalista della Cnn: “Ma che diavolo dice? Ha sbagliato lavoro”
Esteri / Hong Kong, dopo il blitz vanno a ruba le 500mila copie dell’Apple Daily: edicole prese d’assalto
Esteri / L’Iran elegge il nuovo presidente: conservatori pronti a tornare al potere
Esteri / Usa, il concerto di Bruce Springsteen è vietato a chi si è vaccinato con AstraZeneca
Esteri / Juneteenth, il giorno per ricordare la fine della schiavitù dei neri, diventa festa federale negli Usa