Covid ultime 24h
casi +13.331
deceduti +488
tamponi +286.331
terapie intensive -4

Papa Francesco bloccato dalla sciatalgia: non celebrerà il Te Deum e la messa di Capodanno

Di Antonio Scali
Pubblicato il 31 Dic. 2020 alle 13:36
15
Immagine di copertina

Papa Francesco non celebra la messa di Capodanno: perché, il motivo

Niente Te Deum di fine anno e messa di Capodanno per Papa Francesco. Il Pontefice infatti è rimasto bloccato a causa di “una dolorosa sciatalgia”: lo ha reso noto il direttore della Sala Stampa della Santa Sede, Matteo Bruni. Un disturbo che lo perseguita da parecchio e che si è acuito in quest’ultimo periodo tanto da obbligarlo a cancellare due cerimonie a san Pietro, il Te Deum di questo pomeriggio, 31 dicembre, e la messa del primo giorno dell’anno, che coincide con la Giornata della pace.

“A causa di una dolorosa sciatalgia le celebrazioni di questa sera e di domani mattina presso l’Altare della Cattedra della Basilica Vaticana non saranno presiedute dal Santo Padre Francesco”, ha spiegato il direttore della Sala stampa vaticana. “I Primi Vespri e Te Deum del 31 dicembre, saranno presieduti dal cardinale Giovanni Battista Re, Decano del Collegio Cardinalizio, mentre la Santa Messa di Capodanno sarà presieduta dal cardinale Pietro Parolin, Segretario di Stato. Domani, 1 gennaio 2021, Papa Francesco guiderà comunque la recita dell’Angelus dalla Biblioteca del Palazzo Apostolico, come previsto.

Leggi anche: Papa Francesco: “Basta lamentarsi per le restrizioni da Covid, bisogna darsi da fare”

15
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.