Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 14:00
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Pablo Iglesias chiede la paternità e lascia la guida di Podemos: “Adesso preferisco accudire i gemelli”

Immagine di copertina
Pablo Iglesias e uno dei suoi figli

Pablo Iglesias ha chiesto tre mesi di paternità al Congresso dei deputati spagnolo

Il leader di Podemos Pablo Iglesias ha chiesto un permesso di paternità per occuparsi dei suoi due figli. Lascia quindi momentaneamente la guida del partito.

I gemellini – Pablo Iglesias abbandona – per il momento – la prima linea della politica, per prendersi cura dei suoi gemelli usando il congedo di paternità. E prima di cadere nel silenzio concede un’ultima intervista a El HuffPost, l’Huffington Post spagnolo. Si tratta di una svolta personale e politica. Scottano ancora nella mente di Iglesias l’incontro con Sanchez e Torra a Barcellona, ​​il consiglio dei ministri e le proteste contro di lui. Il leader di Podemos ha forse bisogno di calma e famiglia al suo fianco.

Chi prenderà il suo posto –  Il suo posto alla guida di Podemos sarà preso dalla madre dei bambini, Irene Montero, che negli ultimi mesi era rimasta a casa. La coppia, infatti, ha deciso di dividersi equamente l’aspettativa. “Dobbiamo essere di esempio”, ha spiegato Iglesias, “abbiamo sempre difeso il principio che i permessi debbano essere uguali perché se diventano trasferibili tra moglie e marito, poi finisce che sono le donne a restare a casa”.

La paternità in Italia – Per la legge di bilancio, in Italia si tornerà ben presto da 4 a 2 giorni di congedo per paternità. Nel nostro paese sono davvero pochi i papà che decidono di restare a casa con i propri bambini: solo il 7% della popolazione. Tanto meno i leader politici.

Ti potrebbe interessare
Esteri / “Russia responsabile dell’assassinio di Litvinenko”: la sentenza della Corte europea dei diritti dell’uomo
Esteri / La disperazione di Haiti dopo il terremoto: il fotoreportage su The Post Internazionale
Esteri / Canada, Trudeau perde la scommessa delle elezioni anticipate: liberali al governo senza maggioranza
Ti potrebbe interessare
Esteri / “Russia responsabile dell’assassinio di Litvinenko”: la sentenza della Corte europea dei diritti dell’uomo
Esteri / La disperazione di Haiti dopo il terremoto: il fotoreportage su The Post Internazionale
Esteri / Canada, Trudeau perde la scommessa delle elezioni anticipate: liberali al governo senza maggioranza
Esteri / India, sequestrate tre tonnellate di eroina proveniente dall’Afghanistan
Esteri / Usa: marito e moglie No vax muoiono di Covid, dicevano che il vaccino è “un attacco ai diritti umani”
Esteri / Usa, il video shock degli agenti che frustano migranti al confine con il Messico
Esteri / Russia, sparatoria all’università di Perm: gli studenti scappano dalle finestre. 8 morti
Esteri / Vince il partito di Putin. Timori su possibili brogli
Esteri / Usa, crisi al confine con il Messico: più di 10mila migranti sotto a un ponte in Texas
Esteri / Il Parlamento Ue vuole una legge per contrastare i femminicidi: “È violenza di genere”