Morto l’attore di Bollywood Sushant Singh Rajput: aveva 34 anni

Di Marta Vigneri
Pubblicato il 15 Giu. 2020 alle 10:45 Aggiornato il 15 Giu. 2020 alle 12:16
28
Immagine di copertina

Morto a 34 anni l’attore di Bollywood Sushant Singh Rajput

La comunità di Bollywood, lo scintillante mondo dell’industria cinematografica indiana, è sotto shock: l’attore Sushant Singh Rajput, una delle star più note, è stato ritrovato morto nella sua casa di Mumbai. Non è confermata la notizia che si sia suicidato per depressione. Alto, moro e avvenente, Rajput aveva 34 anni ed era popolarissimo per i ruoli ricoperti tanto nel cinema quanto nella tv. Tra i più celebri quello di un leggendario giocatore di cricket, M.S. Dhoni. La morte dell’attore di Bollywood segue di pochi giorni quella della sua ex manager, Disha Salian, deceduta la settimana scorsa dopo essersi buttata giù dal quattordicesimo piano di un edificio, sempre a Mumbai. Nel suo ultimo post su Instagram, seguito da oltre 10 milioni di follower, Rajput aveva postato la foto della madre morta nel 2002, quando lui era ancora un adolescente; e sotto la scritta: “Un passato lontano che evapora con le lacrime”. Ad aprile sono morte altre tue leggendarie star di Bollywood, Rishi Kapoor e Irrfan Khan, sempre a pochi giorni l’uno dall’altra.

Leggi anche: Morto il celebre attore indiano Irrfan Khan: aveva 53 anni

28
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.