Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 18:04
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Nei prossimi 10 anni sorgeranno 10 nuove megalopoli nel mondo: due saranno in Africa

Immagine di copertina
Credit: Dicksonpicha CC BY-SA 4.0

Altre dieci città del mondo raggiungeranno lo status di “megalopoli” entro il 2030, superando una popolazione di oltre 10 milioni di persone, almeno stando alle previsioni della Divisione Demografica del Dipartimento degli affari economici e sociali delle Nazioni Unite.

Sei delle nuove megalopoli che sorgeranno nei prossimi dieci anni in tutto il mondo si troveranno in Asia, dove entro la fine di questo decennio vivrà più della metà della popolazione globale.

Eppure le città in più rapida crescita demografica del pianeta si troveranno in Africa, comprese le nuove megalopoli di Dar es Salaam, capitale della Tanzania, e Luanda, capitale dell’Angola, che dovrebbero raddoppiare la popolazione  in meno di dieci anni.

Il rapido sviluppo urbano e demografico nei Paesi in via di sviluppo comporta una serie di nuove sfide sia in termini ambientali che sociali, a causa della pressione di queste megalopoli sulle risorse sempre più scarse a disposizione, rischiando di alimentare ad esempio nuove ondate migratorie.

Mettendo a confronto le popolazioni stimate attuali e future, è possibile avere un’idea di quanto sarà affollata ognuna di queste enormi città nel 2030. Ecco quali saranno le prossime megalopoli del mondo:

  • Londra, unica città europea presente in questa lista, la capitale britannica dovrebbe superare i 10 milioni di abitanti entro il 2030, aumentando del 9,7 per cento la popolazione residente rispetto allo scorso anno;
  • Luanda, la capitale dell’Angola dovrebbe quasi raddoppiare il numero dei propri abitanti, superando addirittura i 12 milioni di residenti a un tasso di crescita demografica pari al 45,8 per cento rispetto al 2020;
  • Dar es Salaam, la capitale della Tanzania è la città a più rapido sviluppo demografico al mondo, che dovrebbe arrivare a un tasso pari al 61,2 per cento in dieci anni, raggiungendo così gli 11 milioni di residenti entro il 2030;
  • Teheran, unica città del Medio Oriente presente in questa lista, la capitale dell‘Iran conta già oltre 9 milioni di abitanti ma dovrebbe superare la doppia cifra entro la fine del decennio, registrando un tasso di crescita demografica pari al 12,1 per cento rispetto al 2020;
  • Hyderabad, vero e proprio hub tecnologico dell’India e capitale di due Stati federati (Telengana e provvisoriamente Andhra Pradesh), in dieci anni la città supererà di gran lunga i 12 milioni di abitanti, incrementando del 27 per cento la popolazione residente rispetto allo scorso anno;
  • Ho Chi Minh City, in passato conosciuta come Saigon, aumenterà del 28 per cento i propri abitanti entro il 2030, arrivando a una popolazione di circa 11 milioni di persone;
  • Nanchino, la città cinese conta attualmente oltre 8 milioni di residenti ma in meno di dieci anni dovrebbe incrementare la propria popolazione del 25 per cento rispetto al 2020, superando gli 11 milioni di abitanti;
  • Chengdu, uno dei più importanti centri economici e soprattutto ferroviari della Cina, supererà i 10 milioni di residenti entro la fine del decennio, registrando un tasso di sviluppo demografico pari al 17,6 per cento;
  • Seul, la capitale della Corea del Sud, attualmente ospita una popolazione di poco inferiore ai 10 milioni di abitanti ma supererà ampiamente questa soglia nei prossimi dieci anni, grazie a un tasso di crescita demografica pari al 2 per cento;
  • Ahmedabad, la città più popolosa dello Stato indiano del Gujarat, aumenterà del 24,7 per cento i propri abitanti entro il 2030, arrivando a una popolazione di oltre 10 milioni di persone.
Ti potrebbe interessare
Esteri / “È un terrorista”: Tokyo, atleta iraniano accusato dopo l’oro nella pistola
Esteri / Donna di 60 anni ruba diamanti per 5 milioni di euro con un gioco di prestigio
Esteri / Donna israeliana dona un rene a un bambino di Gaza: “Ma la politica non c’entra”
Ti potrebbe interessare
Esteri / “È un terrorista”: Tokyo, atleta iraniano accusato dopo l’oro nella pistola
Esteri / Donna di 60 anni ruba diamanti per 5 milioni di euro con un gioco di prestigio
Esteri / Donna israeliana dona un rene a un bambino di Gaza: “Ma la politica non c’entra”
Esteri / Teologo musulmano critica i completi delle pallavoliste turche: “Siete sultani della fede, non dello sport”
Esteri / Variante Delta, Fauci: “Vaccinati o no, la contagiosità dei positivi è identica”
Esteri / Obbligo di vaccino per i dipendenti Google e Facebook
Esteri / A che punto è la crisi politica in Tunisia: Said licenzia 20 alti funzionari di governo
Economia / Effetto Covid, per tornare in ufficio i lavoratori londinesi chiedono un aumento di stipendio
Esteri / In Germania è iniziata ufficialmente la quarta ondata di Covid
Esteri / Influencer di giorno, narcotrafficante di notte: arrestata la 19enne "Miss Cracolandia"