Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 19:12
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Maddie McCann, s’indaga su un possibile collegamento con l’omicidio di un 13enne avvenuto nel 1998

Immagine di copertina
Maddie McCann

Maddie, possibile collegamento con l’omicidio di un ragazzo

Emergono nuovi particolari sulla vicenda della piccola Maddie McCann, bambina britannica scomparsa all’età di tre anni il 3 maggio 2007 a Praia da Luz, nella regione di Algarve, in Portogallo, portata via da un resort turistico. La procura di Francoforte ha aperto un’indagine sulla possibilità che dietro il rapimento (e quasi certamente anche l’uccisione) vi sia la stessa mano che ha provocato l’orribile morte di Tristan Brubach.

Tristan  era appena 13enne quando a marzo 1998 fu trovato con la gola sgozzata ed il corpo fatto a pezzi in un sottopasso nei pressi di una stazione ferroviaria. Il delitto efferato sconvolse profondamente la Germania. Oltre ad essere mutilato, il giovane fu picchiato fino a perdere coscienza, strangolato e violentato. A provocare la morte era stato un lungo taglio alla gola. Alcune parti del suo corpo non sono mai state ritrovate.

L’apertura di un nuovo dossier da parte della procura è oggi il quotidiano Frankfurter Neue Presse. Secondo gli inquirenti i nuovi elementi di indagini emersi nel caso Maddie avrebbero indotto a valutare se vi possano essere collegamenti con l’uccisione di Tristan, a valutare cioè se l’uomo attualmente considerato il principale sospetto per la scomparsa e quasi certamente per l’omicidio della bambina, il 43enne tedesco Christian Brueckner, possa essere in qualche modo coinvolto anche nell’orribile delitto di 22 anni fa.

Il caso Maddie e l’omicidio di un ragazzo, Tristan Brubach

Sia Tristan Brubach che la piccola Maddie McCann scomparvero nel giro di pochi minuti. Il giorno della sua morte, il 13enne era stato visto in vita intorno alle ore 15.20 vicino al luogo del ritrovamento. Dieci minuti dopo, tre ragazzi videro un uomo deporre qualcosa su un blocco di cemento del sottopasso in questione muovendosi in modo sospetto. Gli inquirenti sospettano che i ragazzi, senza rendersene conto, abbiano assistito alla mutilazione di Tristan. “Stiamo valutando se vi possano essere delle connessioni” tra il caso Maddie e l’omicidio del tredicenne, ha affermato un portavoce dell’autorità inquirente.

Non si tratta comunque dell’unico possibile collegamento sui cui s’indaga. La procura di Stendal prosegue la sua indagine su un possibile legame tra la scomparsa di Maddie e la piccola Inga, una bambina scomparsa in Sassonia-Anhalt nel 2015. Sono riaperti i relativi dossier su casi analoghi da parte di inquirenti belgi e olandesi.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Nato, i leader: "Da Cina e Russia minacce alla sicurezza". Draghi: "Riaffermare alleanza Usa"
Esteri / Putin: "Navalny? Non abbiamo l'abitudine di assassinare nessuno"
Esteri / Scandalo 1MDB: ex rapper dei Fugees accusato di pressioni per convincere Trump a non indagare
Ti potrebbe interessare
Esteri / Nato, i leader: "Da Cina e Russia minacce alla sicurezza". Draghi: "Riaffermare alleanza Usa"
Esteri / Putin: "Navalny? Non abbiamo l'abitudine di assassinare nessuno"
Esteri / Scandalo 1MDB: ex rapper dei Fugees accusato di pressioni per convincere Trump a non indagare
Esteri / Sversamento di idrocarburi a largo della Corsica: “Si rischia il disastro ambientale”
Esteri / Sudan, scarcerato Marco Zennaro: l'imprenditore italiano è ai domiciliari in hotel 
Esteri / Israele chiude la più importante organizzazione sanitaria palestinese. A rischio lotta al Covid
Esteri / Nuovi raid in Siria, bombardato un ospedale ad Afrin: almeno 18 morti
Esteri / La Regina Elisabetta taglia la torta con una spada: il video è esilarante
Esteri / È morto l’uomo con la famiglia più grande al mondo: aveva 38 mogli e 89 figli
Esteri / La variante Delta spaventa il mondo. Contagiosità, efficacia dei vaccini: cosa sappiamo