Sudafrica, i leoni fanno un pisolino sulle strade deserte per il lockdown

Di Clarissa Valia
Pubblicato il 17 Apr. 2020 alle 17:05
861
Immagine di copertina
Credit: Ranger Richard Sowry / Kruger National Park

Sudafrica, i leoni si fanno un pisolino

Il ranger del Parco Kruger in Sudafrica, Richard Sowry, ha scattato le foto ai leoni che hanno occupato le strade deserte per via del lockdown imposto dal Coronavirus. Il parco è chiuso dal 25 marzo e i leoni si sono distesi sull’asfalto per schiacciare un pisolino.

“Normalmente sarebbero stati nei cespugli a causa del traffico ma dato che sono molto intelligenti, si stanno godendo la libertà del parco senza di noi”. “La sera prima era piovuto – dice il ranger – e il catrame era più secco dell’erba. Si sa che i felini e l’acqua non vanno molto d’accordo”.

CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE: TUTTI I NUMERI /TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO

861
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.