Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 11:56
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Chi è Camila Morrone, la nuova fidanzata di Leonardo DiCaprio

Immagine di copertina
Camila Morrone e Leonardo DiCaprio

La modella, di 21 anni, è nata nello stesso anno di uscita del film "Titanic"

Dopo Gisele Bündchen, Blake Lively, Tony Garrn e Bar Refaeli, Camila Morrone è la nuova fiamma di Leonardo DiCaprio. I due, secondo i tabloid americani, si frequentano da più di un anno – avrebbero passato assieme Capodanno 2017 ad Aspen – ma sono usciti allo scoperto solo qualche mese fa.

Lei, bellissima, ha 23 anni in meno rispetto all’attore hollywoodiano. Infatti Morrone, che è una super modella argentina, è classe 1997: lo stesso anno di uscita di Titanic, il colossal che ha reso celebre DiCaprio in tutto il mondo. A notare questo “piccolo” dettaglio sono stati proprio i fan italiani dell’interprete, che è apparso sul piccolo schermo il 7 e l’8 gennaio 2019 con la messa in onda del film su Canale 5.

Chi è Camila Morrone

Nata a Buenos Aires il 16 giugno 1997, la ragazza si è trasferita a Los Angeles, in California, per avviare la sua carriera da top model. Figlia di due attori, Maximo Morrone e Lucila Solá, Camila si è avvicinata al mondo della recitazione. Merito, forse, anche dell’attuale compagno della madre, niente meno che Al Pacino. E proprio lo stesso Pacino, secondo i magazine americani, sarebbe stato il Cupido della coppia.

Il Jack di Titanic, in effetti, è da anni amico di Pacino – con lui presto reciterà insieme nel nuovo film di Quentin Tarantino. Camilla, quindi, conosce DiCaprio fin da quando era bambina.

La modella, comunque, ha iniziato a farsi notare all’età di 19 anni sfilando per Victoria’s Secret. È apparsa poi sulla copertina di Vogue Turchia e ha deciso di cimentarsi nel mondo del cinema. Qui ha avuto le prime esperienze: da My Own Private River, il documentario su River Phoenix diretto da James Franco, a Bukowski, sempre dello stesso regista. Ha lavorato anche accanto a Bruce Willis in Death Wish, uscito nel 2018.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Variante Delta, Fauci: “Vaccinati o no, la contagiosità dei positivi è identica”
Esteri / Obbligo di vaccino per i dipendenti Google e Facebook
Esteri / A che punto è la crisi politica in Tunisia: Said licenzia 20 alti funzionari di governo
Ti potrebbe interessare
Esteri / Variante Delta, Fauci: “Vaccinati o no, la contagiosità dei positivi è identica”
Esteri / Obbligo di vaccino per i dipendenti Google e Facebook
Esteri / A che punto è la crisi politica in Tunisia: Said licenzia 20 alti funzionari di governo
Economia / Effetto Covid, per tornare in ufficio i lavoratori londinesi chiedono un aumento di stipendio
Esteri / In Germania è iniziata ufficialmente la quarta ondata di Covid
Esteri / Influencer di giorno, narcotrafficante di notte: arrestata la 19enne "Miss Cracolandia"
Esteri / San Marino, raggiunta l’immunità di gregge (con lo Sputnik)
Esteri / Cade da una gru durante un video in diretta: morta a 23 anni la star di TikTok Xiao Qiumei
Esteri / Ora Bezos vuole la Luna: proposto alla Nasa lo sviluppo di un lander lunare
Esteri / Leverkusen, esplosione in un impianto chimico: almeno un morto. Le autorità: "Non uscite e tenete porte e finestre chiuse"